Partecipazione

partecipazione‘Non può esservi democrazia senza la partecipazione della società civile’ è un principio affermato a livello europeo sin dal 1957, cioè dall’istituzione del Comitato economico e sociale europeo (CESE) con i trattati di Roma, ed è quanto si impegna ad attuare la Regione Emilia-Romagna attraverso le previsioni normative contenute dello Statuto e nella propria legislazione.

 In particolare è la Legge Regionale  22 ottobre 2018, n.15 "Legge sulla partecipazione all'elaborazione delle politiche pubbliche. Abrogazione della legge regionale 9 febbraio 2010, n. 3" a favorire la partecipazione dei/delle cittadini/e all’elaborazione delle politiche pubbliche e a rafforzare il senso di cittadinanza attiva, in particolare in occasione di scelte importanti e strategiche per un territorio.

Presentiamo qui alcuni strumenti per approfondirne la conoscenza: normativa regionale, bibliografia tematica sui diversi aspetti che la caratterizzano, selezione di siti regionali, nazionali e comunitari e di documenti. 

Sitografia

Portali, Progetti, siti tematici operanti a livello regionale

EMILIA-ROMAGNA
Partecipazione
Il portale presenta tutte le risorse e le iniziative regionali in materia di partecipazione: news, documenti, accesso ai siti web di Tecnico di garanzia,  Iopartecipo+, Osservatorio della partecipazione.

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO
IO MAP – Osservatorio partecipazione
Portale dedicato alla partecipazione della Provincia autonoma di Trento, raccoglie e descrive tutti i processi realizzati sul territorio provinciale e mette a disposizione soluzioni informatiche a supporto della loro realizzazione.

TOSCANA
OpenToscana – PARTECIPATOSCANA
Portale della Regione Toscana dedicato ai temi della partecipazione, presenta  tutti i processi partecipativi avviati in regione.  Propone inoltre materiali di approfondimento, sezione dedicata alla normativa di riferimento, elenco di processi partecipativi in atto con mappa interattiva, elenco dei Protocolli e Intese avviate.

... altro

Istituzioni europee

Documenti delle Istituzioni europee

Trattato sull'Unione Europea
Il diritto d'iniziativa dei cittadini europei è sancito dall'articolo 11, paragrafo 4, del Trattato sull'Unione europea (TUE), articolo 24, paragrafo 1, del Trattato sul funzionamento dell'Unione europea (TFUE) .

Il diritto di petizione dei cittadini europei è sancito dall'art. 4della Carta dei diritti fondamentali e dagli articoli 20 e 227 del Trattato sul funzionamento dell'Unione europea (TFUE).

Parlamento europeo
Regolamento (UE) 2019/788 del Parlamento europeo e del Consiglio del 17 aprile 2019 riguardante l'iniziativa dei cittadini europei
Abrogazione del Regolamento (UE) n. 211/2011 e applicazione del n.788/2019 dal 1° gennaio 2020; le iniziative registrate entro il 31 dicembre 2019 sono ancora parzialmente disciplinate dal Regolamento (UE) n. 211/2011 e dal Regolamento (UE) n.1179/2011 per la raccolta online delle firme

... altro

Azioni sul documento

Multimedia

La consultazione su ParteciPa
nuova piattaforma online del Governo italiano nata per gestire i processi di consultazione e partecipazione pubblica - gen 2020

Partecipazione nella PA: forme di coinvolgimento e metodi
A cura di Formez PA - 3 dic 2019

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?