Programmazione dei lavori

I lavori dell’Assemblea, come quelli del Parlamento, sono organizzati secondo il metodo della programmazione dei lavori.

Ogni tre mesi, la Conferenza dei presidenti dei gruppi approva il programma, che contiene l’elenco degli argomenti che l’Assemblea intende esaminare, il periodo in cui se ne prevede la trattazione in Aula e l’ordine di discussione, e definisce il calendario.

Se approvati all'unanimità, programma e calendario diventano definitivi, altrimenti l'Assemblea può modificarli (a maggioranza).

Sulla base del calendario, l’Ufficio di Presidenza, assieme alla Conferenza dei presidenti, definisce infine l’ordine del giorno delle sedute dell’Assemblea.

Pur essendo trimestrale il programma può essere aggiornato una volta al mese, quando si verificano eventi di particolare rilevanza politica e istituzionale, in base alle conclusioni dell’istruttoria legislativa svolta nelle commissioni o su richiesta della Giunta.

(ultimo aggiornamento 12/06/2019)

Programma dei lavori
Periodo maggio - luglio 2019

Attività legislativa
  • Valorizzazione dell’impresa balneare.

  • Disposizioni in materia di tutela e valorizzazione degli alberi monumentali e di pregio. 

  • Aggiornamento di disposizioni in materia ambientale. 
  • Norme in materia di Protezione civile e Volontariato. Agenzia Regionale per la Sicurezza Territoriale e la Protezione Civile. 
  • Partecipazione della Regione Emilia-Romagna alla costituzione della fondazione “ATER Fondazione”. 
  • Assestamento e prima variazione generale al bilancio di previsione della Regione Emilia-Romagna 2019-2020. 
  • Disposizioni collegate alla legge di assestamento e prima variazione generale al bilancio di previsione della Regione Emilia-Romagna 2019/2021. 
  • Norme in materia di autorizzazione e accreditamento delle strutture sanitarie.
Attività regolamentare
  • Proposta di regolamento in materia di incentivi previsti dall’art.113 del Decreto legislativo n. 50 del 2016 per le funzioni tecniche svolte da personale regionale (regolamento di competenza assembleare).

  • Regolamento recante “Disposizioni per l’applicazione della Legge 22 dicembre 2017, n. 219 in ordine alle dichiarazioni anticipate di trattamento (DAT – testamento biologico) (regolamento di competenza assembleare).

Segnalazioni dall'Ufficio di Presidenza
  • 8376 - Proposta recante: "Approvazione del rendiconto dell'Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna per l'esercizio finanziario 2018". (Delibera dell'Ufficio di Presidenza n. 27 del 16 05 19).
  • Assestamento - Prima variazione generale al bilancio di previsione dell'Assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna per gli anni 2019-2020-2021.
Attività amministrativa
  • 8364 - Proposta recante: "Indirizzi regionali triennali per il diritto allo studio aa.ss. 2019/2020, 2020/2021, 2021/2022 ai sensi della l.r. n. 26/2001”. (Delibera Giunta n. 752 del 20 05 19)
  • 8365 - Proposta recante: "Indirizzi regionali per la programmazione territoriale in materia di offerta di istruzione e di rete scolastica pe gli aa.ss. 2020/2021 e seguenti ai sensi della l.r. n. 12/2003 e ss.mm.ii.”. (Delibera Giunta n. 753 del 20 05 19)
  • 8367 - Proposta recante: "Addendum per gli anni 2019-2020 all'atto di indirizzo triennale 2016-2018 in materia di programmazione e amministrazione del trasporto pubblico regionale - Delibera dell'Assemblea legislativa n. 29 dell'8 settembre 2015. Integrazione, estensione e conferma per gli anni 2019-2020 dei principi e degli obiettivi". (Delibera Giunta n. 794 del 20 05 19)
  • 8368 - Proposta recante: "Piano regionale triennale degli interventi e dei servizi per il diritto allo studio universitario e l'alta formazione aa.aa. 2019/2020, 2020/2021, 2021/2022 ai sensi della l.r. n. 15/2007 e ss.mm.ii". (Delibera Giunta n. 795 del 20 05 19)
  • Programma triennale delle politiche formative e per il lavoro.
  • Regolamento in attuazione dell’art. 6 bis della L.R. 21/2017 (regolamento con parere di conformità). 
  • Modifiche al Regolamento CRITER (regolamento con parere di conformità). 
  • Canoni dovuti alla Regione Emilia-Romagna per attraversamenti di linee ferroviarie di proprietà regionale ed occupazioni di aree appartenenti alla loro consistenza, affidate in concessione al gestore dell’infrastruttura ferroviaria regionale. Regolamento previsto dalla L.R. 30/98 (regolamento con parere di conformità)
  • Quarta direttiva per l’applicazione dell’art. 2 della Legge regionale n. 2 della Legge regionale n. 19/2003 recante “Norme in materia di riduzione dell’inquinamento luminoso e di risparmio energetico”.
  • Programma regionale degli interventi in materia di biblioteche, archivi storici, musei e beni culturali (L.R. 18/2000). Obiettivi e azioni prioritarie, strumenti e modalità di intervento per il triennio 2019-2021.
  • DEFR 2020 riferito al triennio 2020-2022.
  • Rendicontazione DEFR 2018.
  • Regolamento recante “Modalità di attuazione e di funzionamento dell’Anagrafe Regionale degli Assistiti (ARA) istituita con L.R. 29 luglio 2016, n. 13 e disciplina delle modalità di subentro dell’ARA alle anagrafi degli assistiti delle AASSLL della Regione Emilia-Romagna” (regolamento con parere di conformità).
  • Approvazione del tariffario delle prestazioni rese dai dipartimenti di sanità pubblica delle Aziende Unità sanitarie locali, di cui all’art. 14 della L.R. 4 maggio 1982, n. 19 e successive modificazioni.
archiviato sotto:

Azioni sul documento

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?