Albo generale delle associazioni

La Regione riconosce alle associazioni che ne fanno richiesta il diritto di partecipare al procedimento legislativo e alla definizione degli indirizzi politico-programmatici generali.

L'Assemblea legislativa disciplina i criteri e le modalità d'iscrizione e di tenuta del relativo Albo generale. Nell'Albo, suddiviso in sezioni che corrispondono alle competenze delle singole commissioni assembleari, sono presenti le associazioni che operano sul territorio regionale per perseguire finalità d’interesse generale e che chiedono di essere sentite attraverso gli strumenti di consultazione previsti dal Regolamento interno dell’Assemblea e dal Protocollo di consultazione come le udienze conoscitive e le audizioni.

Nelle udienze conoscitive gli invitati hanno facoltà di intervenire e di consegnare alla commissione relazioni scritte, osservazioni e proposte.

Attraverso l'audizione delle associazioni le commissioni possono ottenere informazioni utili per lo svolgimento della propria attività istituzionale.

Albo generale delle associazioni - XI Legislatura

Con deliberazione dell'Ufficio di Presidenza n. 63 del 29 ottobre 2020 è stato compilato l'Albo generale delle associazioni previsto dall'art. 19 dello Statuto della Regione Emilia-Romagna ed istituito con deliberazione dell'Assemblea legislativa 28 novembre 2007, n. 146, come modificata con deliberazione dell’Assemblea legislativa 25 luglio 2022, n. 91.

Ai fini dell'iscrizione all'Albo generale sono considerate "associazioni" tutte le organizzazioni costituite con atto scritto, secondo i requisiti dell'art. 16 del Codice civile, che operino nel territorio regionale per perseguire finalità d’interesse generale, esplicitate nello statuto.

Saranno effettuati aggiornamenti periodici sulla base delle richieste pervenute. Le richieste di iscrizione successive alla prima compilazione dell’albo possono essere presentate in qualsiasi momento. L’iscrizione è disposta con delibera dell’Ufficio di presidenza entro i trenta giorni successivi alla presentazione della richiesta, salvo che il termine non sia sospeso per integrare la documentazione richiesta. Il diniego di iscrizione per mancanza dei requisiti è comunicato entro lo stesso termine.

La richiesta di iscrizione deve essere compilata e sottoscritta dal legale rappresentante dell’associazione interessata utilizzando l'apposito modulo ed essere inviata, insieme allo statuto dell’associazione e alla copia del documento d’identità del legale rappresentante, all'indirizzo di posta elettronica: consultazionicommissioni@regione.emilia-romagna.it

 Documentazione utile:

Le associazioni sono tenute a comunicare le variazioni dello statuto, del legale rappresentante e dei propri recapiti entro trenta giorni dal loro verificarsi all’indirizzo di posta elettronica sopra indicato.

Albo XI legislatura

       (allegato A alla delibera dell’Ufficio di Presidenza n. 53 del 21 settembre 2022)

Consulta l'Albo delle Associazioni

Normativa

(Ultimo aggiornamento 26/09/2022)

Informazioni

Affari legislativi e coordinamento commissioni assembleari

Viale Aldo Moro, 50
40127 Bologna
Tel. 051 527.5711 - 5468
Scrivici: