Segnalazioni dalle istituzioni europee

Ancora 15 giorni per presentare progetti di promozione della cittadinanza europea in Emilia-Romagna
Scadono il 10 ottobre i due bandi regionali sulla cittadinanza europea, resi possibili dalla modifica della legge 16/2008 “Norme sulla partecipazione della regione Emilia-Romagna alla formazione e attuazione delle politiche e del diritto dell'Unione europea, sulle attività di rilievo internazionale della Regione e sui suoi rapporti interregionali. Attuazione degli articoli 12, 13 e 25 dello statuto regionale”, approvata nel Parlamento regionale l’8 maggio 2018.
Un piano e un bando per la promozione della cittadinanza europea rivolto a Comuni e Unioni di Comuni.
I Comuni e le Unioni dei Comuni del territorio regionale potranno presentare entro il 10 ottobre 2018 domande di contributo per iniziative volte alla diffusione della conoscenza della storia e memoria dell’integrazione europea e dei diritti e doveri derivanti dalla cittadinanza europea o iniziative di promozione della conoscenza delle opportunità offerte e della partecipazione a progetti e programmi promossi dall'Unione europea.
Soddisfazione per i primi risultati dell'accordo commerciale UE-Canada
Ad un anno dell'entrata in vigore, a titolo provvisorio, dell'accordo economico e commerciale globale (CETA) tra l'UE e il Canada i primi dati rivelano che l'accordo sta già iniziando a produrre risultati per gli esportatori dell'UE.
In Emilia-Romagna il primo accordo che attiva sistema di garanzia prestiti per Master Erasmus+
Oltre 200 studenti dell’Emilia Romagna potranno avere prestiti per un master Erasmus concessi nell’ambito del Sistema di garanzia del programma Ue . Il Fei, Fondo europeo per gli investimenti, e la Emil banca credito cooperativo hanno infatti firmato un accordo che mette a disposizione 3 milioni di euro per i giovani iscritti al biennio magistrale.
Guardia di frontiera e costiera europea: raggiunto l'accordo sulla cooperazione operativa con la Serbia
Il Commissario europeo e il Ministro dell'interno della Repubblica di Serbia competenti hanno siglato oggi un accordo sullo status che permetterà di dispiegare in Serbia squadre della guardia di frontiera e costiera europea.
Discorso sullo Stato dell'Unione 2018
Mercoledì 12 settembre dinanzi al Parlamento europeo a Strasburgo, il Presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha pronunciato il discorso sullo stato dell'Unione, che precede le elezioni europee del 2019 e si inserisce nel dibattito in corso sul futuro dell'Unione europea a 27.
Il progetto europeo "CATCH-EyoU" diventa corso di studi
L'Università di Bologna inaugura "La promozione della cittadinanza attiva negli adolescenti: metodologie e strumenti", nuovo corso di alta formazione che ambisce a trasmettere gli insegnamenti emersi nell'ambito del progetto "CATCH-EyoU", finanziato tramite il programma di finanziamento europeo Horizon2020.
Riforma del copyright: il Parlamento vota per la tutela dei diritti d'autore
Con 438 voti, il Parlamento europeo ha approvato la riforma del copyright per proteggere le piccole imprese e la libertà di espressione. Rispetto alla proposta respinta a giugno, il testo apporta alcune modifiche. Wikipedia e software open source sono esclusi dalle nuove regole.
Il PE a favore dell'attivazione dell'art. 7 del Trattato UE per l'Ungheria
Per la prima volta nella storia il Parlamento europeo ha adottato una iniziativa per l'attivazione dell'articolo 7 del Trattato di Lisbona, sulla base di una grave minaccia allo Stato di diritto, alla democrazia e ai diritti fondamentali in uno Stato membro, in questo caso l'Ungheria.
Buone notizie per imprese, startup e liberi professionisti emiliano-romagnoli
Dopo l’estate sono in avvio diverse opportunità nell’ambito del Programma operativo regionale Fesr 2014-2020 per imprese, startup, liberi professionisti, laboratori di ricerca. Gli interventi ammissibili spaziano dalla ricerca industriale alla green economy fino alla digitalizzazione delle attività libero professionali e alla creazione di nuova impresa. Nuovi bandi e riapertura dei termini per diversi milioni di euro.
Rivedi il Discorso sullo Stato dell'Unione 2018
Mercoledì 12 settembre alle ore 9.00, dinanzi al Parlamento europeo a Strasburgo, il Presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha pronunciato il discorso sullo stato dell'Unione, che precede le elezioni europee del 2019 e si inserisce nel dibattito in corso sul futuro dell'Unione europea a 27
Pubblicato il report completo dello European Youth Event 2018
E' disponibile "EYE2018: Speak up Europe! 100 idee per un futuro migliore", che raccoglie e riassume le idee e proposte dei giovani sul futuro dell'Unione europea che sono emerse a giugno nel Parlamento europeo a Strasburgo.
Iscrizioni aperte per il concorso europeo di traduzione per le scuole
Gli studenti partecipanti si misureranno il 22 novembre con la traduzione di un testo sul patrimonio culturale. I vincitori incontreranno a Bruxelles traduttori professionisti del servizio di traduzione della Commissione europea.
Online il Catalogo 2018-2019 con i percorsi didattici sull'Europa per le scuole
È disponibile il Catalogo 2018-2019 con tutti i percorsi didattico-formativi organizzati da Europe direct ER e rivolti agli studenti e agli insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado del territorio regionale.
Elezioni europee 2019: il PE finanzia progetti di comunicazione
Il Parlamento europeo ha lanciato un Invito a presentare proposte per selezionare progetti di comunicazione per le elezioni europee del 2019, che si svolgeranno in Europa dal 23-26 maggio 2019.
26 progetti approvati su 145 per Erasmus+ partenariati strategici, uno è emiliano romagnolo
Dove vanno i soldi che il nostro paese da all’Unione europea? Finanziano anche i progetti Erasmus+ per gli studenti, gli insegnanti ed il personale della scuola e della formazione del nostro territorio
Tanta Europa alla 75 mostra del cinema di Venezia
Dove finiscono i soldi che il nostro paese dà all’Unione europea? Per esempio, per finanziare il cinema europeo. Alla mostra del cinema di Venezia che si aprirà domani sette produzioni sono sostenute dal programma MEDIA, il programma dell’UE che sostiene l’industria audiovisiva europea.
Guida ai finanziamenti europei per la mobilità e il turismo sostenibile
Dove vanno i soldi che il nostro paese dà all’Unione europea? Tornano indietro per finanziare progetti innovativi sui territori. Fra questi anche i finanziamenti europei a favore della mobilità sostenibile, in particolare ciclabile e del turismo sostenibile. Pubblicata la Guida del Centro Europe Direct Roma
Viaggi attraverso l'Europa. Bando per le scuole
Sono aperti i termini per la presentazione dei progetti relativi alla I edizione dei “Viaggi attraverso l’Europa”. I soggetti interessati si devono rivolgere all'Istituto storico provinciale del proprio territorio. Scadenza 10 ottobre 2018.
EU in my Region 2018. Concorso fotografico con scadenza 31 agosto 2018
Per partecipare occorre inviare una o più coppie di foto. Ogni coppia di foto deve mostrare un’opera realizzata con contributi europei e un cartello dove si leggano i termini del contributo. I 30 fotografi selezionati organizzeranno un’esposizione fotografica che viaggerà in tutta Europa e riceverà pubblicità tramite i canali della Commissione europea.

Azioni sul documento