L'irrinunciabile ostinazione nella Pittura

La personale di Maurizio Bottarelli in Assemblea per Arte Fiera 2018

L'irrinunciabile ostinazione nella Pittura

La mostra personale L'irrinunciabile ostinazione nella Pittura di Maurizio Bottarelli è stata ospitata in Assemblea in occasione di Arte Fiera e all'interno del percorso di Art City White Night: il tradizionale appuntamento invernale all'insegna dell'arte che si tiene a Bologna ogni anno il primo fine settimana di febbraio.

Le opere di Bottarelli sono il frutto dei suoi viaggi in giro per il mondo, come in Australia e in Nuova Zelanda, e subiscono le influenze di questi luoghi, tra diverse culture, politiche, persino le guerre che questi posti hanno dovuto subire. Lo si capisce dai volti dipinti, “che possono essere considerati anche delle maschere, suggestionate dai posti che ho visitato e dagli episodi che questi luoghi hanno vissuto”, spiega l’artista di Fidenza (Parma), uno degli artisti donatori di opere all'Assemblea legislativa, che espone in maniera permanente tutto l’anno opere di artisti emiliano-romagnoli. La scelta delle opere di Bottarelli, operata dal curatore Sandro Malossini, non è stata semplice: "Dipingo da 50 anni: ho selezionato le opere più recenti e soprattutto quelle che ritenevo più significative della mia carriera".

"In questo modo l’Assemblea - ha spiegato la presidente dell'Assemblea Simonetta Saliera - è ancora più aperta ai cittadini, che potranno abituarsi a frequentare questi luoghi anche per l'arte che contengono. Un modo per l'istituzione per entrare in osmosi con i cittadini e far sì che l'arte ispiri questo processo. L'apertura serale va proprio in questa direzione: far capire che l'Assemblea legislativa è sempre a disposizione delle persone e dei cittadini”.

Scarica il volume (pdf, 2.1 MB)

Azioni sul documento

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?