Conversazioni d'Europa 2022

Conversazioni 2022Il 2022 è un anno molto particolare per l'Unione europea. La pandemia di Covid-19 che ha causato finora nel mondo oltre 6 milioni di morti di cui quasi 2 milioni in Europa (fonte OMS) e che ha prodotto enormi difficoltà in campo sanitario ed economico ancora non è completamente sconfitta. I cittadini europei hanno però sentito l'Unione europea molto vicina in questi difficili anni grazie alle iniziative comuni che hanno consentito ai popoli europei di aver accesso ai vaccini gratuitamente ed al potenziamento dei finanziamenti in ambito sanitario e della ricerca per i vaccini e le cure. A questo aumento della considerazione dei cittadini europei verso l'Unione ha certamente contribuito anche la capacità dell'UE di far fronte alle difficoltà economiche prodotte dalla pandemia attraverso diverse iniziative della Commissione europea e della BCE, oltre all'impegno comune delle istituzioni europee per aumentare il bilancio europeo e dare avvio ad un piano di ripresa e resilienza che, non a caso è dedicato alla giovani generazioni, il Next Generation EU che attraverso i PNNR nazionali sta già finanziando lo sviluppo della società europea sulla strada dell'innovazione digitale, della sostenibilità ambientale e dell'inclusività.

Il 2022 è anche l'Anno europeo dei giovani, a testimonianza di quanto lo sforzo europeo sopra descritto trovi il suo senso profondo proprio nella società che va costruita per le prossime generazioni di europei.

Ma questo 2022 è anche l'anno che ha portato la guerra in Europa, dopo tati anni di pace. L'invasione dell'Ucraina da parte della Russia di Putin è una doccia fredda per tutti gli europei. Proprio mentre i dati sanitari ed economici sembravano volgere al bello, questa guerra stravolge completamente il nostro orizzonte riempiendolo di punti interrogativi per il futuro. Le sfide più grandi che l'UE si è posta, come la neutralità climatica entro il 2050 e l'autonomia energetica nel medio periodo assumono un'urgenza ed insieme una complessità improvvisamente enorme.

Di questo e di tanto altro parleremo fra aprile e maggio 2022 durante gli eventi, i progetti, le rassegne cinematografiche e le performances che si susseguiranno nel calendario di "Conversazioni d'Europa". Il programma di attività per la celebrazione della Festa dell'Europa è realizzato in collaborazione con i nostri sportelli decentrati di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Bologna e Imola, oltre che con AICCRE Emilia-Romagna e il Dipartimento di Scienze politiche dell'Università di Bologna.

SCARICA LA LOCANDINA (pdf, 934.9 KB)

LUX PRIZE del Parlamento europeo

Proiezione gratuita dei tre film finalisti Cinema Lumiere - Bologna - ore 20. Ritiro coupon per due persone  allo Sportello Europe Direct di P.zza Maggiore, 6 a Bologna. Approfondisci

  • 12 aprile “Quo Vadis Aida?” di Jasmila Žbanić
  • 3 maggio “FLEE”, di Jonas Poher Rasmussen
  • 23 maggio “Great Freedom” di Sebastian Meise
Future Mentors Programme

Un gruppo di giovani europei e bolognesi diventano mentors dei politici locali per raccontare loro cosa pensano i giovani del futuro della loro città. Approfondisci

Sessioni europee delle nostre istituzioni
  • 9 maggio ore 13 - Piazza Maggiore 6, Bologna - Sessione europea del Consiglio Comunale di Bologna “Bologna, la città dell’uguaglianza” - Diretta streaming sul canale Youtube del Comune di Bologna
  • 11 maggio ore 10 - Viale Aldo Moro 50, Bologna - Sessione europea della Regione Emilia-Romagna Seduta d'Aula conclusiva della Sessione europea 2022 - Diretta sul sito web dell'Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna
Illuminazione di palazzi e piazze delle nostre città con i colori della bandiera europea

9 maggio 2022, all'imbrunire:

  • Palazzo del Podestà in Piazza Maggiore a Bologna
  • Torre dell'Assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna di Viale Aldo Moro a Bologna
  • Fontana in Piazza Martiri del 7 Luglio a Reggio Emilia
  • Piazza Matteotti a Imola (BO)
  • Palazzo della Provincia di Parma
  • Palazzo comunale di Parma
  • Palazzo comunale di Montechiarugolo(PR)
  • Palazzo comunale di Collecchio (PR)
  • Palazzo comunale di Salsomaggiore terme (PR)
  • Palazzo Comunale di Fidenza (PR)
Eventi con e per i cittadini
  • 9 maggio - Reggio Emilia - Piazza Martiri del 7 luglio "Scopri l'Europa in Città" Informazione e orientamento sulle opportunità di mobilità che l'UE offre ai giovani e caccia al tesoro a tema Europa per le vie della città, a cura di Comune di Reggio Emilia e Fondazione E-35
  • Venerdì 13 maggio -  Trecasali (PR)  dalle ore 15 , in Piazza Pertini “ Giochi: Europa senza frontiere” . Evento organizzato dal Comune di Sissa Trecasali, con gli alunni dell’Istituto Comprensivo di Sissa Trecasali, aperto a tutta la cittadinanza.
  • Martedì 17 maggio ore 9:30 - Sala Tassinari presso Palazzo d'Accursio(Piazza Maggiore 6, Bologna) - Conferenza internazionale “Telling the Story, Learning from Listening”, storie di Libri Viventi da ogni Paese. Progetto promosso dall’associazione You-Net di Bologna in collaborazione con lo Sportello Europe Direct del Comune di Bologna.
  • 18 maggio Piacenza  su piattaforma online "La mobilità con Erasmus+ e i servizi della rete Europe Direct" Webinar formativo per i giovani del Servizio Civile Universale del CSV Emilia
 Incontri con gli studenti e i docenti delle scuole superiori
  • Parma – 5 aprile “La conferenza sul futuro dell’Europa”, Scuola secondaria di 1° grado Luigi Vicini
  • Piacenza - 8 aprile "Erasmus+ e la mobilità in Europa" Liceo Cassinari
  • Reggio Emilia - 12 aprile "Gli strumenti per la ripresa europea: Next Generation EU e il bilancio europeo "
  • Borgo Val Di Taro (PR) – 27 aprile “L’UE nella mia città”, con la partecipazione di EFSA, Istituto di istruzione superiore Zappa-Fermi
  • Bologna - 28 aprile "Crossing Europe La mia UE" Liceo Sabin
  • Reggio Emilia - 29 aprile "Quale futuro per l’Europa? Le prospettive dell’Unione europea tra Brexit e nuovi allargamenti"
  • Piacenza - 2 maggio "Incontro sulla Carta dei Diritti Fondamentali dell’Unione Europea" Liceo Gioia
  • Parma - 3 maggio -"Presentazione delle offerte formative per le scuole di Europe Direct Emilia-Romagna" ai docenti di Parma
  • Piacenza - 3/6 e 31 maggio "Laboratorio "Diritti si nasce" scuola primaria Vittorino da Feltre
  • Piacenza - . 5, 12, 26 aprile, 10,17, 24 maggio "Simulazione dei lavori del Parlamento europeo" Liceo Gioia
  • Piacenza - 11 maggio "Celebrazione della Festa dell'Europa EU&ME" Liceo Cassinari
  • Parma - 9 maggio "Festa dell'Europa" Scuola Secondaria di 1° grado Laura Sanvitale di Parma
  • Ferrara - 9 maggio "Crossing Europe mobilità europea" Liceo Ariosto
  • Piacenza - 14 maggio "Festa dell'Europa per studenti e famiglie" Istituto Raineri Marcora
  • Piacenza- 12 maggio "Incontro su Mobilità europea per i giovani" Liceo Cassinari
  • Cesenatico (FC) - 21 maggio "Crossing Europe "La mia UE" Istituto di istruzione superiore Da Vinci Cesenatico
 9 maggio 2022, dalle 9 alle 13 La Festa dell'Europa a scuola e CompetitionUE 2022

Vi invitiamo a celebrare con noi la festa dell’Europa lunedì 9 maggio, online sulla piattaforma Webex. Le vostre classi avranno a disposizione una playlist con brevi video sull’Europa, visibili in piattaforma o consultabili autonomamente tramite link. Inoltre, le classi potranno partecipare a un gioco a quiz su Kahoo: le classi vincitrici riceveranno in premio gadget di Europe Direct E-R e materiali informativi sull’Unione europea. Per partecipare è necessario iscriversi tramite questo link entro il 7 maggio. Sarà possibile entrare in piattaforma in qualsiasi orario dalle 9 alle 13. Programma:

09:10 – 10:00    selezione di video sull’Europa a cura di Europe Direct E-R

10:10 – 10:55    per classi della scuola secondaria di I grado - EURO KAHOOT quiz a premi  
11:10 – 11:55    per classi della scuola secondaria di II grado - EURO KAHOOT quiz a premi  

12:00: premiazione delle classi vincitrici del concorso EurHope del 2022

12:10 – 13:00    replica della selezione di video sull’Europa a cura di Europe Direct E-R

Incontri con gli studenti universitari

"EU Careers. Opportunità di lavoro nelle istituzioni europee":

  • Venerdì 22 aprile ore 11-13 - Parlamento europeo e Comitato delle regioni
  • Venerdi 29 aprile ore 11-13 - Commissione europea e Servizio europeo di azione esterna
  • Venerdì 6 maggio ore 11-13 - ufficio personale EPSO e Consiglio dell'UE
Incontro con Comuni, Comitati e Associazioni di Gemellaggio

In collaborazione con AICCRE Emilia-Romagna 23 maggio - ore 14,30 - Sala Guido Fanti di Viale Aldo Moro, 50 a Bologna

EuLab UniBO "La politica estera europea dopo l'invasione dell'Ucraina

Lunedì 30 maggio ore 14 - Evento conclusivo del workshop "EU foreign policy" dell'Università di Bologna, Dipartimento di Scienze politiche - Incontro con Antonio Parenti, Direttore della Rappresentanza in Italia della Commissione europea

Azioni sul documento

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?