Prosegue la realizzazione del progetto "Culture in Cammino - La Via delle Processioni"

Attraverso indagini sul campo ed interviste viene esplorata l'importanza delle processioni religiose organizzate nella zona del porto di Mar del Plata in Argentina
Prosegue la realizzazione del progetto "Culture in Cammino - La Via delle Processioni"

L'associazione Proter continua il progetto "Culture in Cammino - La Via delle Processioni". Obbiettivo pricipale del progetto di Proter è dare visibilità al patrimonio culturale del porto di Mar del Plata e far conoscere il valore che rappresentano gli italiani, le loro abitudine e tradizioni.

Dopo aver completato i primi due incontri con le organizzazioni che organizzano le processioni, i membri della Proter, responsabili del progetto "Culture in Cammino - La via delle processioni", hanno proseguito le ricognizioni nella zona in cui si sviluppano le attività e le interviste con le principali parti coinvolte.

Così, sono stati consultati il sacerdote Hernán David, della Chiesa della Sacra Famiglia; Héctor Becerini, Direttore del Museo dell'Uomo del Porto “Cleto Ciocchini”, e Fernando Carobino, delegato comunale del Porto, che hanno fornito preziose informazioni per raggiungere gli obiettivi proposti.

Durante l'incontro, Carobino ha sottolineato l'importanza della cultura italiana nel porto della città di Mar del Plata. Per quanto riguarda il ruolo sociale e religioso che rivestono le processioni, il funzionario comunale ha affermato che sono il mezzo per avvicinare moltissime persone, e che non dovrebbe essere realizzato soltanto un calendario informativo ma si dovrebbe fare promozione di questi eventi in modo da coinvolgere un pubblico maggiore.

 Allo stesso modo, e come aveva dichiarato al momento della sua partecipazione alla prima riunione, il delegato comunale ha ribadito il suo sostegno al progetto, la volontà e l'interesse a collaborare per la sua realizzazione.

 

Hernan Gaspari, Mar del Plata, Argentina

 

 

 Contattaci: entra a far par parte della community!

 

mail.png Analiza.Serra@regione.emilia-romagna.it

telefono.png 051 527....

 

Seguici!