Referendum popolari abrogativi del 12 giugno 2022: in vigore anche la disciplina regolamentare in materia di par condicio

Pubblicata sul sito web dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (www.agcom.it) la delibera che detta Disposizioni di attuazione della disciplina in materia di comunicazione politica e di parità di accesso ai mezzi di informazione relative alle campagne per i cinque referendum popolari aventi ad oggetto l’abrogazione parziale dell’art. 274, comma 1, lettera c) del decreto del presidente della repubblica 22 settembre 1988, n. 447; l’abrogazione parziale dell’art. 192, comma 6 del regio decreto 30 gennaio 1941, n. 12, dell’art. 18, comma 3 della legge 4 gennaio 1963, n. 1, dell’art. 23, comma 1 del decreto legislativo 30 gennaio 2006, n. 26, dell’arti.11, comma 2 e dell’art. 13, rubrica e commi 1, 3, 4, 5 e 6 del decreto legislativo 5 aprile 2006, n. 160 e dell’art. 3, comma 1 del decreto-legge 29 dicembre 2009 n. 193; l’abrogazione parziale dell’art. 8, comma 1 e dell’art. 16, comma 1 del decreto legislativo 27 gennaio 2006, n. 25; l’abrogazione parziale dell’art. 25, comma 3 della legge 24 marzo 1958, n. 195 e l’abrogazione del decreto legislativo 31 dicembre 2012, n. 235, indetti per il giorno 12 giugno 2022 ( delibera n. 135/22/CONS del 28.04.2022 (pdf, 380.5 KB) e allegato (pdf, 375.8 KB)), in vigore dal 29 aprile, data di pubblicazione sul citato sito web dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni.

Pubblicato anche, sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 98 del 28.04.2022, il regolamento della Commissione parlamentare per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi (pdf, 117.0 KB), recante Disposizioni in materia di comunicazione politica, messaggi autogestiti e informazione della società concessionaria del servizio pubblico radiofonico, televisivo e multimediale in relazione alla campagna per i referendum popolari abrogativi indetti per il giorno 12 giugno 2022 (provvedimento 26 aprile 2022).

In vigore, dunque, anche le disposizioni regolamentari in materia di programmi di comunicazione politica, programmi di informazione, messaggi politici autogestiti (gratuiti e a pagamento) e sondaggi politici ed elettorali.

Azioni sul documento

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?