Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Il sito ufficiale dell’Assemblea legislativa

Sezioni

Sanità Ferrara. Casa della salute di Copparo, Fabbri (Ln): “No a ridimensionamento, Giunta intervenga”

Il consigliere chiede anche di risolvere i disservizi presenti nella struttura

17/02/2017 11:50

“La Giunta intervenga, interpellando l’Ausl di Ferrara, per scongiurare l’ipotesi di ridimensionamento della Casa della salute di Copparo e risolvere i disservizi riscontrati nella struttura”. A chiederlo, in un’interrogazione all’esecutivo regionale, è Alan Fabbri (Ln).

“Numerosi cittadini di Copparo- evidenzia il consigliere- hanno riscontrato alcuni disservizi all’interno della Casa della salute ‘Terre e Fiumi’, disagi che lasciano presagire un possibile ridimensionamento della struttura, una situazione di criticità di cui si è interessata nei giorni scorsi anche una televisione nazionale”. Ultimo esempio, precisa, “la macchina del ticket che non funziona, costringendo i cittadini a un secondo viaggio per effettuare il pagamento”.

La Casa della Salute di Copparo, conclude Fabbri, “è stata definita dall’Ausl come una delle più importanti e riuscite azioni del Programma di riorganizzazione triennale della sanità ferrarese”.

(Tutti gli atti consiliari – dalle interrogazioni alle risoluzioni, ai progetti di legge – sono disponibili on line sul sito dell’Assemblea legislativa al link: http://www.assemblea.emr.it/leggi-e-atti/oggetti-assembleari)

(Cristian Casali)

« Torna all'archivio

Azioni sul documento