Si aggiorna il dossier sulla riforma delle Province

27.07.2015

La Biblioteca dell’Assemblea legislativa aggiorna il precedente dossier, ripercorrendo il cammino della riforma degli enti territoriali ad oltre un anno dall’approvazione della legge 7 aprile 2014, n. 56 “Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni” (cd. Legge Delrio).

 

L’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna, nella seduta del 28 luglio scorso, ha approvato definitivamente il progetto di legge d’iniziativa della Giunta regionale, Oggetto 751, recante: "Riforma del sistema di governo regionale e locale e disposizioni su Città metropolitana di Bologna, Province, Comuni e loro Unioni". La nuova legge prevede il riordino istituzionale dei soggetti del governo territoriale e disciplina il riparto delle funzioni amministrative tra Regione, Città metropolitana di Bologna, Province, Comuni e loro Unioni.

 

Il dossier delinea lo stato di attuazione del percorso di riordino del sistema delle autonomie locali avviato nel 2011, proponendo una selezione della normativa nazionale e regionale di riferimento, i progetti di legge presentati al parlamento, il punto sull’assetto delle città metropolitane, bibliografie specifiche sulla riforma delle province e sugli enti di area vasta, una sitografia.

Approfondimenti specifici sono dedicati all'attuazione della riforma in corso nelle Regioni italiane e in Emilia-Romagna in particolare.

 

Vai al Dossier Riforma delle Province

Azioni sul documento