Come si misura la povertà?

15.02.2013

La Biblioteca dell’Assemblea legislativa ha cercato di comporre un quadro intorno alla tematica della povertà e delle disuguaglianze segnalando risorse digitali disponibili sul web, in particolare indagini e rapporti on-line, pubblicazioni recenti (monografie e articoli di periodici) acquisite dalla biblioteca, la legislazione della Regione Emilia-Romagna, la normativa nazionale ed europea: frutto di questa ricerca sono il dossier Povertà e diseguaglianza sociale e il convegno "Indicatori locali di povertà delle famiglie" (nel link gli interventi dei partecipanti), in programma lunedì 18 febbraio nella sede della Biblioteca in viale Aldo Moro 32 dalle 10.30.

 

Al centro dell’incontro l’analisi e le strategie di stima di misure della disuguaglianza nella distribuzione dei redditi e della povertà sperimentata da differenti tipologie familiari in ciascuna regione italiana. Particolare attenzione sarà dedicata all’individuazione dei segmenti della società maggiormente esposti al rischio di povertà ed esclusione sociale ed al confronto della struttura “demografica” della povertà nelle diverse aree del paese. Saranno presentate inoltre le iniziative messe in atto dalla Regione Emilia-Romagna in materia di contrasto alla povertà e all’esclusione sociale. Interverranno Maria Rosaria Ferrante, ordinario di Statistica economica dell'Università di Bologna, Valeria Ardito, del servizio Statistica della Regione Emilia-Romagna e Monica Raciti, responsabile servizio Politiche per l’accoglienza e l’integrazione sociale della Regione.

 

L'iniziativa fa parte del ciclo "Numeri per decidere: la statistica per valutare e programmare a livello locale" in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Statistiche dell'Università di Bologna e con il Servizio Statistica della Regione Emilia-Romagna.

 

Per informazioni:

Biblioteca dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna
tel. 051 527.5047 fax 051 515.288
biblcons@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento