A SCUOLA DI OPENCOESIONE 2020-2021

Open data, data journalism e politiche di coesione
Il percorso

Il Ministero dell’Istruzione, nell’ambito dell’accordo di collaborazione con il Dipartimento per le Politiche di Coesione presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, invita le Istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado a partecipare all’ottava edizione del progetto di innovazione didattica A Scuola di OpenCoesione [ASOC], finalizzato a promuovere e sviluppare, attraverso attività di ricerca e monitoraggio civico dei finanziamenti pubblici europei e nazionali, principi di cittadinanza attiva e consapevole, sviluppando competenze digitali, statistiche e di educazione civica.
Partendo dall’analisi di informazioni e dati in formato aperto pubblicati sul portale OpenCoesione, gli studenti hanno l’opportunità di:

• scoprire come vengono spesi i fondi pubblici sul proprio territorio
• coinvolgere la cittadinanza nella verifica e nella discussione sull’efficacia della spesa di questi fondi

Europe Direct Emilia-Romagna aderisce al progetto ASOC da diversi anni ed ha sostenuto diverse scuole in questo percorso.

 Il MIUR riconosce ASOC come percorso PCTO (ex Alternanza Scuola-Lavoro). La didattica si svolge in modalità project-based combinando momenti di apprendimento asincroni tipici dei MOOC (massive online open courses) con attività di facilitazione in presenza guidate dai docenti stessi (precedentemente formati ad hoc), lavoro di gruppo, ed interazione online con il team che anima il progetto.

Compatibilmente con la situazione sanitaria, fra i premi in palio per le migliori ricerche realizzate è previsto anche un viaggio di istruzione di due giorni a Bruxelles presso le istituzioni europee, finanziato dalla Rappresentanza in Italia della Commissione Europea.

Descrizione

A chi è rivolto: scuole secondarie superiori di ogni indirizzo, che abbiano i requisiti minimi indicati nel bando

Periodo di svolgimento: durante tutto l'anno scolastico

Durata: variabile a seconda della lezione o del modulo didattico. 

Chi partecipa: insegnanti, studenti ed eventuali soggetti esterni appartenenti alle reti territoriali di supporto fra cui i centri Europe Direct, le organizzazioni "Amici di ASOC" e Istat. Lo staff di Europe Direct Emilia-Romagna è a disposizione per interventi nelle scuole del territorio regionale, da concordare anticipatamente.

Sede: Il percorso è articolato in diverse tappe: percorso di base (4 lezioni in classe), una “visita di monitoraggio civico”, l’organizzazione di almeno due eventi pubblici di disseminazione dei risultati e coinvolgimento della comunità territoriale di riferimento. 

Tutoraggio: Il progetto “A Scuola di OpenCoesione” consente al docente referente e a un docente di supporto di ciascuna classe iscritta la partecipazione a percorsi formativi per un totale di n. 25 ore di formazione riconosciuta ai sensi dell’art. 1, comma 7, della Direttiva MIUR n. 170 del 21/03/2016. Gli argomenti trattati durante il percorso formativo consentono al docente di acquisire competenze generali in materia di politiche di coesione, trasparenza, cittadinanza globale, cittadinanza digitale, cultura statistica.

Posti disponibili: è possibile iscrivere un’intera classe, un gruppo ridotto all’interno di una classe o un gruppo misto di classi diverse, per un minimo di 7 fino ad un massimo di 25 studenti.

Iscrizioni

E' stato pubblicato il bando per a.s. 2020-2021

Come partecipare

Le candidature dovranno pervenire entro il 20 ottobre 2020.

Azioni sul documento

Contatti

Europe Direct Emilia-Romagna
Telefono 051 527 3379-5581 
europedirect@regione.emilia-romagna.it 
www.assemblea.emr.it/europedirect

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?