On line la nuova piazza "Partecipa a #InvestEU"

La Regione Emilia- Romagna, attraverso la piattaforma della partecipazioneioPartecipo+ , lancia un nuovo processo di partecipazione per conoscere l’opinione dei cittadini e di tutti i soggetti interessati sul Piano europeo degli investimenti, conoscere il suo reale utilizzo e il coordinamento con le altre politiche europee di finanziamento sopra descritte.

Sono coinvolti in questa consultazione, attraverso il coordinamento dei rispettivi centri Europe Direct, i territori delle Regioni Emilia-Romagna e Lombardia, la città metropolitana di Torino ed il comune di Genova.

Nella piazza della partecipazione “Partecipa a #InvestEUtrovi diversi strumenti utili a scoprire la policy del Piano per rilanciare gli investimenti per l’Europa, come per esempio le FAQ e il Glossario con cui spieghiamo nel dettaglio il Piano.

Inoltre la piazza ospita anche la sezione sondaggi nella quale trovate in avvio 4 semplici quesiti. La piattaforma della partecipazione ioPartecipo+ , ricordiamo, offre due opportunità: essere visionata a scopo puramente informativo oppure, nel caso in cui si voglia partecipare al blog o ai sondaggi, bisogna necessariamente registrarsi (anche in forma autonoma) attraverso un sistema identificativo semplice, utilizzando un proprio account già esistente: Facebook, Gmail, Linkedin, Twitter, oppure effettuando una registrazione con Federa, il sistema di autenticazione federato dell'Emilia-Romagna. Controlla tra gli enti che hanno già aderito e se c'è il tuo comune potresti utilizzare le stesse credenziali.

È opportuno specificare che ilPiano di investimenti per l’Europa  è un’iniziativa congiunta e coordinata a livello europeo per rilanciare gli investimenti nell’economia reale, rimuovendo gli attuali ostacoli allo sviluppo e l’elemento principale del piano è il Fondo Europeo per gli Investimenti Strategici (FEIS) che, istituito nel 2015, promuove investimenti nelle PMI e nei progetti infrastrutturali.

Per informare i cittadini, le imprese, le associazioni di categoria e gli enti pubblici sulle opportunità offerte ai nostri territori, la Rappresentanza in Italia della Commissione europea ed alcuni centri Europe Direct italiani hanno unito le forze affinché le informazioni arrivassero a livello locale attraverso dei momenti formativi, informativi e di confronto.

Ricordiamo che a marzo 2017 è partito il “tandem tour” della Commissione europea lungo tutta la penisola per informare banche ed istituti di credito, associazioni di categoria, imprese, università ed enti locali sulle opportunità di nuovi prestiti a marchio Unione europea e Banca Europea per gli Investimenti previsti dal Piano di Investimenti per l’Europa per promuovere investimenti nell’economia reale in grado di creare posti di lavoro, incentivare la crescita e la competitività, soddisfare le esigenze economiche a lungo termine e rafforzare la capacità produttiva e le infrastrutture nell’UE.

Uno di questi momenti informativi fa tappa in Emilia-Romagna con il Seminario organizzato a Modena proprio per informare le piccole e medie imprese della nostra regione: Un Piano di investimenti per l’Europa. Opportunità per le imprese e i territori, il 7 giugno 2017, dalle 14.30 alle 17.30, presso la Camera di Commercio di via Ganaceto, 134.

Per saperne di più

 

Approfondimenti: Pagina web InvestER  su Europe Direct dell'Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna

 

Azioni sul documento