Progetto Demetrae: primo meeting di progetto

dal 16/12/2011 al 17/12/2011
ISTITUTO AGRARIO A.SERPIERI - BOLOGNA
Via Peglion, 25, Bologna

DEMETRAE GenDer GuidancE to enhance and support woMEn choices in the AgriculTuRAl fiEld: pathways and tools for Education and Vocational system è un progetto co-finanziato dal programma europeo Transfer of Innovation, Multilateral Projects, Leonardo da Vinci - Lifelong Learning Programme (2007-2013).

Puntare alla realizzazione della parità uomo-donna sul lavoro allargando a livello europeo un progetto italiano di successo scegliendo come ambito lavorativo quello agricolo. Da qui parte il progetto europeo Demetrae, co-finanziato dal Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea.

Demetrae si pone gli obiettivi di superare la sottorappresentatività femminile negli organismi decisionali e nelle posizioni di vertice del settore agricolo e di superare le barriere che le ragazze incontrano nell’istruzione e nella formazione a indirizzo agrario, già analizzati con il progetto Agronoma. Questo progetto è diretto a insegnanti, formatori e operatori dell’orientamento nonché a studenti e soggetti in inserimento e reinserimento nel mondo del lavoro come ex diplomate con esame di abilitazione per accesso alla professione.
Il progetto Demetrae sarà esportato anche su tutto il territorio nazionale grazie alla rete di scuole associate al consorzio Confao (Consorzio Nazionale per la Formazione, l'Aggiornamento e l'Orientamento), che è un partner importante del progetto.

Gli altri partner italiani sono il Collegio Periti Agrari e Periti Agrari Laureati di Bologna e il CORA Roma – (Centri Retravailler Associati), partner europei sono la Federazione delle Cooperative Agricole di Murcia per la Spagna, l’associazione datoriale delle donne imprenditrici nel Comune di Bucarest (EABWSMEsMB) per la Romania, DDRP - Dobele District Rural Partnership per la Lettonia e per l’Ungheria SEED - Small Enterprise Economic Development Foundation.

Nel corso di tutto il progetto il Centro Europe Direct Emilia Romagna, che ha presso l’istituto Serpieri un’antenna informativa, ha fornito materiali di documentazione ed un sostegno nell’attività di comunicazione e disseminazione.

All'interno del meeting, il 16 dicembre alle ore 16,00, la tavola rotonda "Guidance in the Education System and Gender stereotypes, Impresa Donne e Territorio" con
Franca Marulli Agricoltural Department Province of Bologna
Marilena Lenzi city of Sasso Marconi, Head of Educational Department
Gianfranco Coda Centro Europe Direct Emilia-Romagna
Silvio Fronzoni Museo della Civiltà Contadina San Marino di Bentivoglio
Claudia Piccini Esperta di orientamento e tematiche di genere - Ass. CORA Roma

Per informazioni: europedirect@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?