Befana dell'Europa 2015

Il 2015 ha segnato l'ottava edizione per la Befana dell’Europa,l'iniziativa organizzata da Europe Direct Emilia-Romagna e dai suoi sportelli di Bologna, Ferrara, Piacenza e Castiglione dei Pepoli. Anche quest'anno la Befana dell'Europa ha portato doni ai bambini che hanno trascorso il 6 Gennaio nei reparti di pediatria degli Ospedali Sant'Orsola, Maggiore e Rizzoli di Bologna, dell'Ospedale Sant'Anna di Ferrara e dell'Ospedale Guglielmo da Saliceto di Piacenza. E anche quest'anno non potevano mancare i doni per i bimbi ospiti delle case famiglia di Bologna e quelli delle scuole materne ed elementari di Castiglione dei Pepoli, Pian del Voglio, Camugnano, Lizzano e Vidiciatico.

I doni della Befana dell'Europa - Ai quaderni realizzati con i disegni dei vincitori del concorso "Immagina la Befana dell'Europa" dello scorso anno abbiamo aggiunto un set di pastelli colorati con il nostro logo Europe Direct

Concorso "Immagina la Befana dell'Europa" - Anche per quest'anno scolastico non poteva mancare il concorso dedicato ai bambini delle scuole materne ed elementari delle province di Bologna, Ferrara e Piacenza. Il tema dell'edizione di quest'anno era l'Anno europeo per lo sviluppo, ovvero una Befana dell'Europa che aiuta i bambini più sfortunati che vivono nei Paesi più poveri o colpiti da guerre, carestie o disastri naturali. Una commissione ha scelto i tre vincitori del concorso scegliendo tra i numerosi disegni pervenuti. Ad aggiudicarsi i premi  - un mappamondo luminoso e i pastelli per colorare con il logo Europe Direct - sono state la classe 4° A della Scuola primaria Italo calvino di Trebbo di Reno (BO), la classe 3° E dell'IC Pascoli di Cento (FE) e la classe 3° B dell'IC San Nicolò di Piacenza.

Azioni sul documento

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?