Conversazioni d'Europa 2014

logo conversazioni 2014Il futuro dell'Europa è il tema centrale della settima edizione di “Conversazioni d'Europa” in corso a Bologna dal 7 aprile al 9 maggio 2014. La rassegna, promossa dallo Europe Direct Emilia-Romagna e dallo Sportello Europe Direct del Comune di Bologna, intende offrire occasioni di approfondimento e dialogo sui temi dell'attualità europea nell'anno in cui si rinnova il Parlamento europeo ma anche la Commissione europea, e l'Italia sarà protagonista in Europa con la Presidenza del semestre europeo.

Tra gli appuntamenti in programma lunedì 7 aprile alle ore 11 il seminario “Rigore e crescita, la difficile sfida dell'Unione europea” presso la scuola di Giurisprudenza, via Zamboni, 22, realizzato in collaborazione con il CIRDE (Centro Interdipartimentale Rircerche sul Diritto Europeo dell'Università di Bologna). A seguire il 15 aprile alle 17 presso Sala Anziani di Palazzo d'Accursio l'incontro su mafia e criminalità organizzata, per raccontarle in un viaggio tra l'Italia e l'Europa. Il programma delle conversazioni prosegue con l'incontro sulle Elezioni europee 2014, uno dei 60 incontri in Italia promossi dalla Commissione europea, previsto per martedì 29 aprile alle 17 presso l'Urban Center di Salaborsa e si conclude l'8 maggio con l'Infoday sul programma Europa Creativa –  Media, che si terrà in Cappella Farnese di Palazzo d'Accursio alle ore 10,30.

Al tradizionale ciclo di incontri e dibattiti si affianca la sezione cinematografica “Proiezioni d'Europa” al cinema Lumière, realizzata in collaborazione con l'Ufficio a Milano del Parlamento europeo, che si propone di comunicare, attraverso i film in programma, alcuni temi cardine al centro dell'agenda europea e stimolare la riflessione sul processo di integrazione. Sono tre le proiezioni in calendario, con inizio alle ore 20, tutte ad ingresso gratuito: “Sta per piovere” di Haider Rashid (19/4/2014); “Smetto quando voglio” di Sydney Sibilia (2/5/2014); “Alabama Monroe” di Felix Van Groeningen (7/5/2014).

L'intera rassegna si conclude in Cortile d'Onore di Palazzo d'Accursio il 9 maggio, Festa dell'Europa, con diverse iniziative e incontri rivolti ai giovani e alle opportunità loro offerte dal contesto europeo. Tra le attività in programma, con inizio alle ore 15,30, sono previsti tandem linguistici, giochi a premi sull'Europa, mostre, presentazioni e premiazioni trasmessi in diretta web su “Radio Immaginaria”.

Azioni sul documento

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?