Informativa Economica di Sistema (IES)

ultimo aggiornamento: 18 luglio 2017

La comunicazione all'Informativa Economica di Sistema (IES) - attività realizzata direttamente dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni - consiste in una dichiarazione annuale, cui sono obbligati gli operatori dei settori dei media, che riguarda i dati anagrafici ed economici sull'attività svolta dagli operatori interessati. Questi dati permettono all’AGCOM di raccogliere gli elementi necessari per adempiere a precisi obblighi di legge e consentire l'aggiornamento della base statistica degli operatori di comunicazione.

L'Autorità ha disciplinato l'Informativa Economica di Sistema, da ultimo, con la  delibera n. 397/13/CONS, come modificata dalla delibera n. 235/15/CONS e dalla delibera n. 147/17/CONS.

L'adempimento consiste, più precisamente, nella compilazione di un modello elettronico – il modulo IES – pubblicato ogni anno e disponibile sul sito web dell’Autorità, nella sezione “Informativa Economica di Sistema”. Una volta compilato, tale modello deve essere inviato - dal 1° giugno al 31 luglio - esclusivamente all’indirizzo di posta elettronica certificata ies@cert.agcom.it

Sono obbligati alla trasmissione della IES quanti operano nel settore dei media, e più precisamente:

  • gli operatori di rete
  • fornitori di un bouquet di programmi pay tv
  • i fornitori di servizi di media audiovisivi o radiofonici
  • i fornitori di servizi interattivi associati e/o di servizi di accesso condizionato
  • i soggetti esercenti l’attività di radiodiffusione
  • le imprese concessionarie di pubblicità (compresi i soggetti che esercitano attività di pubblicità on line  e pubblicità cinematografica)
  • le agenzie di stampa a carattere nazionale (compresi i soggetti i cui notiziari siano distribuiti in abbonamento, a titolo oneroso, qualunque sia il mezzo di trasmissione utilizzato, ad almeno un editore a carattere nazionale che realizzi un prodotto ai sensi della legge n. 62 del 2001)
  • gli editori, anche in formato elettronico, di giornali quotidiani, periodici o riviste, altre pubblicazioni periodiche ed annuaristiche e altri prodotti  editoriali.

 

Si ricorda che, ai sensi della delibera 397/13/CONS, l’Informativa Economica di Sistema costituisce un preciso obbligo per tutti gli operatori di cui all’art. 1 della stessa delibera. L’eventuale inadempimento è, pertanto, sanzionabile ai sensi dell’art. 6 della stessa delibera.

Sono esentati dall’obbligo dell’invio della Informativa Economica di Sistema solo i soggetti che, pur obbligati nell’ambito della suddetta normativa, abbiano, nell’anno di riferimento, ricavi totali (incluse le provvidenze pubbliche e le convenzioni con soggetti pubblici, riferibili alle attività rilevate dall’Informativa Economica di Sistema)  pari a zero euro.

Restano comunque fermi gli altri obblighi in capo ai soggetti in questione, fra cui l’iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC).

Per scaricare il modello IES e le relative istruzioni alla compilazione, nonché per ogni altro tipo di informazione relativa alla Informativa Economica di Sistema, si rimanda alla pagina del sito Agcom.

Per qualsiasi chiarimento è anche possibile scrivere all’Autorità all’indirizzo info_ies@agcom.it

Azioni sul documento