Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Il sito ufficiale dell’Assemblea legislativa

Sezioni

Assemblea. Inaugurata la mostra “Artisti per l’Appennino”/ foto

La mostra, visitabile fino al 20 gennaio, raccoglie opere di Fabio Angelini, Sergio Martini e Claudio Pattarin, coordinati da Adriano Simoncini, dedicate alle valli della montagna bolognese

11/01/2019 12:28

Grande successo di pubblico per “Artisti in Appennino”, la mostra di Sergio Martini, Fabio Angelini e Claudio Pattarin che, coordinati da Adriano Simoncini, raccontano – tra pittura, scultura e oli – la nostra montagna.

Oltre un centinaio di bolognesi si sono riversati nei locali dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna dove la mostra è stata inaugurata da Simonetta Saliera, presidente del Parlamento regionale. “Grazie di cuore agli artisti e a Simoncini e a tutti voi che siete qui: queste opere raccontano del nostro Appennino, della loro passione e dei loro colori. Di quei luoghi- spiega Saliera- dove molti di noi vivono e dove in tanti si recano nel fine settimana per fare una passeggiata. Sono luoghi belli, che dobbiamo imparare ad amare e rispettare”.

Dal canto suo Simoncini ha ringraziato Saliera per l’affetto e il forte legame con il territorio: “Non si è dimenticata da dove viene e i principi con cui è cresciuta”, ha spiegato.

La mostra, visitabile fino al 20 gennaio prossimo nella hall dell’Assemblea legislativa, racconta dei colori e delle emozioni della montagna bolognese.

« Torna all'archivio

Azioni sul documento

In breve

Simonetta Saliera

Simonetta Saliera è stata eletta Presidente dell’Assemblea legislativa il 29 dicembre 2014. È nata a Pianoro (BO). E' sposata e ha un figlio

 

Dal discorso di insediamento:

"Mi impegnerò per essere all’altezza dei compiti, del ruolo istituzionale e politico che assumerò come presidente dell’Assemblea legislativa frutto della volontà popolare. 

Vi assicuro fin da ora che difenderò in ogni sede la vostra libertà di parola e di azione politica nel rispetto del dettato della nostra Costituzione e dei nostri regolamenti, soprattutto richiamando tutti noi ad adempiere il proprio mandato di rappresentanza in modo libero, con dignità, onore e integrità.

È compito delle Istituzioni, a tutti i livelli, operare perché la nostra sia una società giusta e democratica" (scarica l'intero discorso)