Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Il sito ufficiale dell’Assemblea legislativa

Sezioni

L'Assemblea in Europa

Notizie

Partecipazione alla fase ascendente. Anche la Regione Lombardia si pronuncia sulla Strategia europea per la plastica nell'economia circolare.

Partecipazione alla fase ascendente. Anche la Regione Lombardia si pronuncia sulla Strategia europea per la plastica nell'economia circolare.

Nella seduta del 13 novembre 2018, il Consiglio regionale della Lombardia, ha approvato la risoluzione n. 7 su due iniziative ricomprese nel cosiddetto "pacchetto sull'economia circolare": la Strategia europea per la plastica, sulla quale si è espressa anche la Regione Emilia-Romagna, e il Programma per l'ambiente e l'azione per il clima (LIFE) post 2020.

Partecipazione alla fase ascendente. La Regione Puglia si esprime sulla proposta della Commissione europea per combattere le pratiche commerciali sleali nella filiera alimentare.

Partecipazione alla fase ascendente. La Regione Puglia si esprime sulla proposta della Commissione europea per combattere le pratiche commerciali sleali nella filiera alimentare.

Nella seduta del 25 ottobre 2018, la VI Commissione consiliare della Regione Puglia ha approvato la risoluzione n. 42 in merito alla proposta di direttiva in materia di pratiche commerciali sleali nei rapporti tra imprese nella filiera alimentare COM(2018) 173 final del 12 aprile 2018.

Partecipazione alla fase ascendente. La Regione Lazio si pronuncia sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio sulla tutela del bilancio dell'Unione in caso di carenze riguardanti lo Stato di diritto nei Paesi membri.

Partecipazione alla fase ascendente. La Regione Lazio si pronuncia sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio sulla tutela del bilancio dell'Unione in caso di carenze riguardanti lo Stato di diritto nei Paesi membri.

Nella seduta del 16 ottobre 2018, la II Commissione consiliare permanente "Affari europei e internazionali, cooperazione tra i popoli" della Regione Lazio si è espressa sulla Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio sulla tutela del bilancio dell'Unione in caso di carenze generalizzate riguardanti lo Stato di diritto negli Stati membri - COM(2018)324.

Seguito della Sessione europea 2018 dell'Assemblea legislativa. La I Commissione Bilancio, affari generali e istituzionali e la II Commissione politiche economiche si pronunciano sulla proposta di regolamento relativa al FEAMP 2021-2027.

Nella seduta del 31 settembre 2018, la I Commissione Bilancio, affari generali e istituzionali, dopo l’espressione del parere da parte della Commissione Politiche economiche, ha approvato la risoluzione ogg. n. 7406 sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo al Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca e che abroga il regolamento (UE) n. 508/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio COM (2018) 390 final del 12 giugno 2018. Si tratta dell’ultima proposta di regolamento rimasta da analizzare per la Regione Emilia-Romagna delle misure legislative presentate dalla Commissione europea sulla politica di coesione 2021-2027.

Rete REGPEX del Comitato delle regioni dell’UE. L’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna tra i partner più attivi anche nel 2017

Nella Relazione annuale 2017 sull’applicazione dei principi di sussidiarietà e proporzionalità, la Commissione europea ha “certificato” l’importante contributo dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna alle attività di REGPEX, la sottorete del Network sussidiarietà dedicata ai parlamenti e ai governi delle regioni europee con poteri legislativi, attraverso cui il Comitato delle regioni dell’UE monitora l’applicazione, e verifica il rispetto, del principio di sussidiarietà.

Azioni sul documento