Segnalazioni

Stefania Carnevale eletta Garante detenuti del Comune di Ferrara
Eletta dal Consiglio comunale nella seduta del 10 aprile, Stefania Carnevale, associata di Giurisprudenza all'Università di Ferrara, da diversi anni è impegnata nella promozione dei diritti delle persone detenute. Alla nuova Garante vanno le congratulazioni e i migliori auguri di buon lavoro del Garante regionale Marcello Marighelli.
Quando si verificano azioni a danno di un minore bisogna subito interromperle
Così è intervenuta la Garante regionale per l'infanzia e l'adolescenza Clede Maria Garavini al TGR Emilia-Romagna sul caso della quattordicenne rasata dai genitori perché non voleva portare il velo. "Quando l'educazione si trasforma in qualcosa di impositivo che può procurare dei danni nell'evoluzione di un bambino, diventa un limite" ha proseguito Garavini.
Primo Festival della comunicazione sul carcere e sulle pene, il 23 marzo a Bologna
Organizzato dalla Conferenza Nazionale Volontariato Giustizia, il festival offrirà un'interessante prospettiva di tutte le realtà dell'informazione che ormai da molti anni operano in carcere e che vedono lavorare insieme persone detenute e volontari esterni.
“Ho a cuore due momenti: la gravidanza e il periodo 0-3 anni da un lato, l’adolescenza dall’altro"
"Sul primo ci si sofferma ancora troppo poco, l’adolescenza dal canto suo è una fase di grandi risorse e grandi rischi, nella quale bisogna avere le antenne dritte" così è intervenuta la Garante regionale per l'infanzia e l'adolescenza nell'intervista a Emilia-Romagna mamma, il portale emiliano romagnolo dedicato a mamme e papà.
Addio a Maurizio Battistutta, Garante detenuti del Comune di Udine
Il Garante regionale delle persone private della libertà personale Marcello Marighelli esprime il proprio cordoglio per la prematura scomparsa del collega.
Di Carlo, nuovo Presidente del Coordinamento dei Difensori civici
Fabrizio Di Carlo, Difensore civico dell'Abruzzo, è stato eletto ieri Presidente del Coordinamento dei Difensori civici delle Regioni e delle Province autonome. Eletto all'unanimità, l'avv. Di Carlo succede a Lucia Franchini, Difensore della Toscana. Vice presidenti il difensore civico della Regione Autonoma Val d'Aosta,Enrico Formento Dojot, e il difensore civico della Provincia Autonoma di Trento, Daniela Longo.
"Nella notte. Di San Lorenzo", presentazione del libro ai Venerdì del Prat
Appuntamento il 10 febbraio nella nuova sede del Teatro del Pratello in via del Pratello 53 (Bologna) con la presentazione del volume pubblicato in collaborazione con Associazione Parenti delle Vittime della Strage di Ustica che contiene le poesie inedite di Francesca Tuscano e i testi dei ragazzi dell'IPM di Bologna.
Garavini parla di orfani delle vittime di femminicidio a Buongiorno Regione
"Linee di intervento ad hoc per bambini travolti da un grande dolore" così è intervenuta la Garante regionale per l'infanzia e l'adolescenza Clede Maria Garavini alla trasmissione curata dalla redazione regionale RAI sul tema dei minori figli delle vittime di femminicidio (intervista al minuto 12:00).
Bullismo e cyberbullismo, audizione della Garante per l'infanzia e l'adolescenza in Commissione parità
Mercoledì 8 febbraio in seduta congiunta della Commissione parità con le Commissioni Cultura e Politiche per la salute, Garavini sarà audita su bullismo e cyberbullismo in regione, uno dei temi del Protocollo sul'uso consapevole delle nuove tecnlogie siglato nello scorso ottobre con Corecom, Polizia postale Emilia-Romagna, Università di Bologna e Ufficio scolastico regionale.
Elezione del Presidente del coordinamento dei Difensori civici regionali e delle Province Autonome
Previsto all'ordine del giorno del prossimo coordinamento dei Difensori civici, il prossimo 14 febbraio a Roma sarà eletto il successore di Lucia Franchini, Presidente del coordinamento in scadenza.
Gli adolescenti al cinema, quattro pellicole in programma all'Antoniano
Quattro film "a tema" con adolescenti protagonisti per offrire spunti di riflessione sui fenomeni che li coinvolgono. Organizzata dal Servizio Educativo Scolastico Territoriale del Quartiere S.Stefano, dallo Spazio Giovani (Dipartimento Cure Primarie) dell’Azienda USL di Bologna e dall’Associazione Verba Manent, il primo film è in calendario il 7 febbraio.
Esecuzione penale esterna e accesso civico, Garante detenuti e Difensore civico su Assemblea On Er
Marcello Marighelli e Gianluca Gardini ai microfoni della trasmissione settimanale di approfondimento dell'Assemblea legislativa hanno evidenziato alcuni aspetti fondamentali di questo inizio d'anno.
Benvenuti Garanti, intervista alle nuove figure di garanzia su Assemblea ON Er
I neo eletti garanti regionali per l'infanzia e l'adolescenza e per le persone private della libertà personale Clede Maria Garavini e Marcello Marighelli intervistati su Assembela ON Er, la trasmissione settimanale di approfondimento curata dal Servizio Informazione e comunicazione istituzionale dell'Assemblea legislativa.
Legge Delrio, audizione del Difensore civico in Commissione Parità
Il Difensore civico regionale Gianluca Gardini sarà audito il 18 gennaio dalla Commissione per la parità e per i diritti delle persone dell'Assemblea legislativa sui procedimenti attivati per l’attuazione della legge Delrio n. 56 del 2014 in relazione all’equilibrio di genere nelle Giunte comunali.
Conferenza di garanzia, Garanti regionali per l'infanzia il 18 gennaio a Roma
Conferenza di garanzia, Garanti regionali per l'infanzia il 18 gennaio a Roma
Si è svolta lo scorso 18 gennaio a Roma la Conferenza nazionale per la garanzia dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza. Tra i punti all'ordine del giorno anche i primi esiti del monitoraggio sulla tutela dei minori, in particolare dei minori stranieri non accompagnati. Parteciperà la Garante regionale Clede Maria Garavini.
Minori vittime di tratta, in vigore il decreto per deterninarne l'età
E' entrato in vigore il 6 gennaio scorso il "Regolamento recante definizione dei meccanismi per la determinazione dell'età dei minori non accompagnati vittime di tratta", ne parla l'Autorità Garante per l'infanzia e l'adolescenza Filomena Albano per la Newsletter ER Sociale.
Difensore civico, sospensione dei tempi procedimentali dal 24 dicembre all'8 gennaio
Sarà comunque possibile inviare istanze tramite i normali mezzi di posta cartacea ed elettronica, oltre che tramite il modulo presente online su questo sito. Le istanze presentate in questo periodo saranno prese in carico a partire dal 9 gennaio 2017.
Difensore civico, sospensione dei tempi procedimentali dal 24 dicembre all'8 gennaio
Trasparenza e riservatezza, alla ricerca di un bilanciamento
Ne parla il Difensore civico regionale Gianluca Gardini, assieme a docenti e studiosi il prossimo 6 dicembre nel corso dell'iniziativa organizzata dal Dipartimento di scienze politiche e delle relazioni internazionali dell'Università di Palermo.
Coordinamento dei Difensori civici, appuntamento il 28 novembre
Si riuniranno a Roma il prossimo 28 novembre di Difensori civici delle Regioni e delle Province Autonome di Bolzano e Trento. Tra i punti all'ordine del giorno il confronto sullo stato dell’arte dei rapporti con l'Autorità Nazionale Anticorruzione.
E' Marina Martinelli la nuova Garante detenuti del Comune di Sondrio
Eletta nella seduta del Consiglio comunale del 28 ottobre scorso, Marina Martinelli succede a Francesco Racchetti. Martinelli è una dentista sondriese che negli anni scorsi ha partecipato come volontaria alle attività teatrali in carcere. Alla nuova Garante vanno i migliori auguri di buon lavoro della Garante regionale Desi Bruno.
Nel carcere di Parma apre la redazione di Ristretti Orizzonti
Nel carcere di Parma apre la redazione di Ristretti Orizzonti
Un gruppo di persone detenute in “Alta Sicurezza”, coordinate da Carla Chiappini, giornalista con grande esperienza di carcere e di scrittura autobiografica, e diretto da Ornella Favero, ha iniziato a lavorare per produrre i primi articoli e le prime notizie dal carcere di Parma, ma anche per riflettere su temi spinosi come l’ergastolo.
Nuove figure di protezione dei minori di età, un convegno il 18 novembre
Un'occasione per fare il punto sulla figura del Garante per l'infanzia e l'adolescenza a cinque anni dall’entrata in vigore della Legge 2011 n. 112 e delineare difficoltà e possibili linee evolutive. Tra i relatori, l'Autorità Garante per l'infanzia e l'adolescenza Filomena Albano e il Garante regionale Luigi Fadiga.
Rita Turino eletta Garante per l'infanzia e l'adolescenza della Regione Piemonte
Eletta dall'Assemblea legislativa piemontese nella seduta del 25 ottobre 2016, Turino si aggiunge agli altri 14 garanti regionali e ai due delle province autonome di Trento e Bolzano. "Esprimo il mio più vivo apprezzamento per l'elezione di uno specifico Garante per l'infanzia in Piemonte, al quale vanno i miei migliori auguri di buon lavoro", ha dichiarato il Garante regionale per l'infanzia e l'adolescenza Luigi Fadiga.
Il Garante per l'infanzia e l'adolescenza incontra i servizi a Forlì
Ultimo appuntamento per gli incontri territoriali del Garante regionale Luigi Fadiga: il 10 novembre sarà la Romagna l'ultima tappa del percorso di incontro e confronto del Garante con i servizi che si occupano di tutela e protezione dei diritti dei minori. All'ordine del giorno: i rapporti tra i Servizi sociali e l’Autorità giudiziaria e gli ambiti di lavoro e gli adempimenti della nuova Legge 173/2015 sulla continuità affettiva.
Diritti e dignità nel circuito penale, con l'aiuto di tutti
È previsto per il prossimo 7 novembre 2016 a Bologna l’incontro conclusivo dell’iniziativa “Diritti e dignità nell’esecuzione della pena”, progettata dalla Conferenza regionale volontariato giustizia, insieme al Garante regionale dei detenuti e con il patrocinio dell’Assemblea legislativa, per socializzare la disciplina sull’umanizzazione della pena e rafforzare il contributo dei volontari nell’esecuzione.
Il telaio del teatro, giornata di studi sul teatro e la giustizia minorile
In programma il prossimo 17 novembre in occasione dell'inaugurazione della nuova sede del Teatro del Pratello a Bologna, la giornata sarà un'occasione per magistrati, amministratori pubblici, operatori della giustizia minorile e del sociale, insegnanti, studenti di discutere e riflettere sul tema della giustizia minorile. Parteciperanno la Garante regionale per le persone private delle libertà personale Desi Bruno e il Garante per l'infanzia e l'adolescenza Luigi Fadiga.
Carcere di Piacenza, relazione del Garante comunale
Carcere di Piacenza, relazione del Garante comunale
Il superamento del sovraffollamento è l'unico aspetto positivo rilevato dal Garante dei detenuti del Comune di Piacenza Alberto Gromi, che il 16 settembre scorso ha effettuato un sopralluogo presso il Carcere delle Novate. "La situazione della Casa circondariale riporta indietro di anni le conquiste fatte, o comunque intraprese, sulla “umanizzazione”", scrive il Garante.
Un protocollo sull'uso consapevole delle nuove tecnologie
Alla firma martedì 25 ottobre un protocollo per promuovere le competenze e armonizzare le azioni di prevenzione relative ad un corretto uso dei social network. A siglarlo Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna, CORECOM Emilia-Romagna, Garante per l’infanzia e l’Adolescenza, Polizia Postale e Università agli Studi di Bologna – Dipartimento di Psicologia.
Chi ben comincia … Garantire a bambini e bambine un buon inizio
E' questo il titolo del seminario in programma il 18 ottobre prossimo a Piacenza, dove il Garante regionale per l'infanzia e l'adolescenza Luigi Fadiga incontrerà gli studenti dei Corsi di Giurisprudenza e di Scienze della formazione dell'Università Cattolica.
A Strasburgo gli Stati dei Consigli d'Europa discutono di diritti dei minori
Due giorni di lavoro per il CAHENF, il Comitato ad hoc costituito in seno al Consiglio d’Europa per vegliare sull’attuazione della Strategia per i diritti dei minori per il periodo 2016-2021 Quattro le priorità, tra queste garantire pari opportunità a tutti i bambini, assicurando a ciascuno, tramite misure sociali ed educative, le condizioni di un sano sviluppo fisico e psichico.
"Soffia! Per correr migliori acque, alza le vele"
E' il titolo dello spettacolo a cura dei detenuti della Casa Circondariale di Ravenna e degli studenti del “Liceo Classico Dante Alighieri” di Ravenna in programma sabato 24 settembre all'interno del carcere. L'iniziariva rientra nel programma di Ravenna per Dante 2016, la rassegna che la città dedica al sommo poeta.
Botteghe di arti teatrali, aperte le iscrizioni alla scuola di formazione del teatro del Pratello
Sono aperte le iscrizioni alla scuola di formazione diretta da Paolo Billi e Elvio Pereira Assunçao, che si svolgerà da ottobre a maggio nella nuova sede del Teatro del Pratello in via del Pratello 53 a Bologna (ex Pavese). Il 6 e il 10 ottobre le due serate di presentazione del corso di teatro(e)danza "Il corpo del teatro".
L'educatore tra passione e professionalità, convegno nazionale C.N.C.M. a Napoli
E' in programma per il 6 e 7 ottobre nella prestigiosa sede del Maschio Angioino di Napoli il convegno nazionale del Coordinamento Nazionale delle Comunità di Tipo Familiare per minorenni. "Non solo nel cuore" il titolo dell'iniziativa, tra i saluti istituzionali l'Autorità Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza.
Legge Madia e disabilità, pubblicati due bandi per due assegni di ricerca
I bandi, aperti a tutti i Dipartimenti di Scienze Giuridiche delle Università della regione Emilia-Romagna, riguardano due distinti ambiti. L'analisi e la definizione di azioni specifiche della difesa civica riguardanti le persone con disabilità ed affette da malattie croniche e/o progressive il primo e l’esame, l’aggiornamento e la predisposizione delle modalità di azione della Difesa civica regionale dopo la Legge Madia il secondo. Scadenza 15 settembre.
Desi Bruno ricorda Alessandro Margara
Su Ristretti Orizzonti la Garante regionale per le persone private della libertà personale ricorda il magistrato scomparso recentemente.
Garante detenuti e Garante minori, interviste all'interno di Assemblea ON-ER
Nella seconda parte della puntata del 15 luglio scorso di Assemblea ON-ER le interviste a Desi Bruno, Garante delle persone private della libertà personale della nostra regione, e a Luigi Fadiga, Garante per l'infanzia e l'adolescenza, dopo la presentazione delle loro relazioni ai consiglieri dell'Assemblea legislativa.
Assemblea ON-ER, intervista al Difensore civico
Il Difensore civico regionale Gianluca Gardini interviene ai microfoni di Assemblea ON-ER dopo la presentazione in aula della relazione delle attività svolte nell'anno passato. Nel 2015 sono stati 487 i cittadini che si sono rivolti al Difensore civico "il settore più battuto è quello delle sanzioni del Codice della Strada", ha commentato Gardini.
Il rinnovo del permesso di soggiorno per i detenuti stranieri, incontro di formazione
Appuntamento per il 23 giugno in Viale della Fiera 8 per 4 ore di formazione sulla condizione del cittadino straniero che si trova ristretto che vuole richiedere autorizzazione al soggiorno in Italia. L'incontro è promosso dal Servizio Politiche per l’Accoglienza e l’Integrazione sociale della Regione Emilia-Romagna in collaborazione con la Garante regionale per le persone private della libertà personale.
Il rinnovo del permesso di soggiorno per i detenuti stranieri, incontro di formazione
In Aula il 21 le relazioni annuali delle attività di Difensore civico e Garante infanzia
Il Difensore civico regionale Gianluca Gardini e il Garante regionale per l'infanzia e l'adolescenza Luigi Fadiga discuteranno nella seduta dell'Assemblea legislativa del 21 giugno prossimo le rispettive relazioni delle attività svolte nell'anno 2015. Secondo le leggi che istituiscono le due figure di garanzia, Difensore e Garante hanno infatti l'obbligo di consegnare entro il 31 marzo di ogni anno la relazione di quanto svolto nell'anno precedente.
Proseguono gli incontri territoriali del Garante per l'infanzia e l'adolescenza
Saranno i territori di Piacenza e Parma la prima destinazione del nuovo percorso di incontro e confronto del Garante regionale per l'infanzia Luigi Fadiga con i servizi che si occupano di tutela e protezione dei diritti dei minori. Tra i temi all'ordine del giorno: i rapporti tra i Servizi sociali e l’Autorità giudiziaria e gli ambiti di lavoro e gli adempimenti della nuova Legge 173/2015 sulla continuità affettiva.
Riprendono gli incontri territoriali del Garante per l'infanzia e l'adolescenza
Il 22 settembre sono state le province di Reggio Emilia e Modena la tappa del percorso di incontro e confronto del Garante regionale per l'infanzia Luigi Fadiga con i servizi che si occupano di tutela e protezione dei diritti dei minori. Tra i temi all'ordine del giorno: i rapporti tra i Servizi sociali e l’Autorità giudiziaria e gli ambiti di lavoro e gli adempimenti della nuova Legge 173/2015 sulla continuità affettiva.
Assistenza linguistica in ambito giudiziario, un corso promosso dall'Unibo
Scade il 14 giugno il bando per il Corso di formazione per interpreti e mediatori linguistici in ambito giuridico organizzato dalla Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretariato dell'Università di Bologna. Si tratta di un percorso pratico e teorico per coloro che hanno lavorato o lavorano nel settore della mediazione linguistica con particolare attenzione alla promozione della formazione specifica per le lingue “minoritarie”.
Diritti e dignità nell'esecuzione della pena, il percorso si conclude
Appuntamento il 10 giugno per la conclusione del ciclo di incontri progettati dalla Conferenza regionale volontariato giustizia, insieme con l’Ufficio della Garante regionale per i detenuti e con il patrocinio dell’Assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna, per aggiornare i volontari sulla disciplina sull’umanizzazione della pena e rafforzare il loro ruolo nell’esecuzione.
Sportello di ascolto del Garante per l'infanzia, ultimo appuntamento prima della pausa estiva
Diritto ad essere ascoltati, diritto ad essere protetti, diritto a non essere discriminati. Di questi e di tutti i diritti sanciti dalla Convenzione ONU ragazzi e ragazze potranno parlare liberamente, senza appuntamento, al Garante per l'infanzia o ad un componente del suo staff mercoledì 8 giugno in Via del Pratello 53 (Bologna) dalle 15 alle 17.30.
Il Promotore della Salute in carcere, il 9 giugno un convegno regionale
Un'occasione di scambio e diffusione dell’esperienza maturata dalla Regione Emilia-Romagna su questa figura, presente in tutti gli Istituti penitenziari della regione con il compito di promuovere una maggiore equità nella tutela della salute delle persone recluse. Parteciperà la Garante regionale per le persone private della libertà personale Desi Bruno.
Coordinamento Garanti detenuti regionali e nazionale, appuntamento il 31 maggio
Consueto appuntamento dei Garanti regionali per i detenuti con il Garante nazionale a Roma. A partire dalle ore 11 nella sede del Garante si parlarà di Rems, di tutela della salute in carcere e dei rapporti delle recenti visite di Mauro Palma nelle carceri di Oristano e Venezia. Parteciperà all'incontro anche Santi Consolo, il Capo Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria.
3 giugno, chiusura uffici Difensore civico e Garante infanzia
In occasione della Festa della Repubblica, venerdì 3 giugno gli uffici del Difensore civico e del Garante per l'infanzia e l'adolescenza rimarranno chiusi. Sarà comunque possibile inviare istanze online utilizzando l'apposito modulo, via mail e fax.
Dei delitti e delle pene. Convegno ad Ancona
Nelle giornate del 27 e 28 maggio, ad Ancona al Ridotto del Teatro delle Muse, si terrà il convegno promosso dal Garante dei Diritti e dall'Assemblea legislativa della Regione Marche. L'iniziativa sarà un momento di confronto e di dibattito conoscitivo sui possibili cambiamenti proposti con la presentazione di percorsi di esecuzione della pena alternativi al carcere.
Polo universitario penitenziario, cerimonia di primavera
Si terrà il 27 maggio prossimo la cerimonia di primavera del Polo universitario penitenziario presso il Carcere di Bologna cui parteciperà anche Desi Bruno, Garante regionale per i detenuti. Il Polo vede ad oggi 26 iscritti detenuti, tra cui due donne. In sette studiano Giurisprudenza, in tre a Storia, ma ci sono anche studenti di Agraria, Scienze politiche, Dams e diversi altri corsi di laurea.
Paolo Mocci è il Garante comunale per i diritti dei detenuti di Oristano
L’avvocato è stato nominato dal Sindaco Guido Tendas, sentito il parere della commissione consiliare. Mocci ricoprirà l'incarico di durata quinquennale a titolo totalmente gratuito. Al nuovo Garante vanno i migliori auguri di buon lavoro della Garante regionale per i detenuti Desi Bruno.
L’istituzione del National Preventive Mechanism in Italia, se ne parla a Roma il 20 e il 21 maggio
Oggi il dibattito sulle strategie internazionali da adottare per prevenire la tortura in tutti i luoghi di privazione della libertà è di stretta attualità. Proprio su questo verte il convegno internazionale organizzato dall'Associazione Antigone, attiva sul campo dal 1991. Nel corso dell'evento, i diversi attori globali a vario titolo coinvolti nella tutela dei diritti dei detenuti avranno l'opportunità di scambiarsi opinioni e idee.
Quaderni di Teatro Carcere 3. Gerusalemme liberata in carcere
E' stata presentata il 17 maggio scorso la rivista Quaderni di Teatro Carcere 3 (ore 19 - Libreria MODO Via Mascarella 24/b a Bologna), dedicata a "Gerusalemme liberata in carcere" di Torquato Tasso. Questo infatti il filo conduttore di due anni di lavoro di sei registi in sei istituti penali dell’Emilia Romagna.
Coordinamento dei Difensori civici regionali, appuntamento il 23 maggio
Si terrà a Roma il prossimo coordinamento dei Difensori civici regionali e delle Province Autonome di Trento e Bolzano. All'ordine del giorno, tra le altre cose, problematiche e prospettive della difesa civica nei servizi pubblici e la prosecuzione della discussione sul ruolo della difesa civica in sanità, già affrontato nel coordinamento di marzo a Napoli.
Quinto appuntamento dello sportello di ascolto del Garante per l'infanzia
Quinto appuntamento per lo sportello di ascolto attivato dal Garante per l'infanzia e l'adolescenza in Via del Pratello 53 (Bologna) in collaborazione con ASP Città di Bologna. I ragazzi possono accedere allo sportello per parlare con il Garante o un componente del suo staff senza appuntamento dalle 15 alle 17.30.
Cinevasioni: un festival in carcere, non un festival sul carcere
Partiranno il 9 maggio all'interno della Dozza le proiezioni del primo festival del cinema in carcere. 10 i film in concorso che fino al 14 maggio si alterneranno nella sala cinema della casa circondariale di Via del Gomito. Parteciperanno anche i registi Matteo Garrone, Daniele Luchetti e Edoardo Falcone.
Il sistema penale messo in discussione, l'opera di Massimo Pavarini
Un convengo di studi dedicato al professore di diritto penale dell'Università di Bologna scomparso prematuramente e alla sua opera, tra teoria, ricerca empirica e impegno sociale. Articolato in sessioni, il Convegno ripercorrerà nelle giornate del 13 e 14 maggio prossimi gli sviluppi di una intelligenza e di un sapere densi di appassionata ricerca della verità.
“Noi, parti offese. Solidarietà in scena”
Doppio appuntamento il 3 maggio con il progetto promosso da Fondazione per le vittime dei reati, Teatro dell'Argine e Comune di Bologna. Ce n'è per tutti i gusti: chiacchiere nel seminario del pomeriggio, 15,30-17,30, alla Biblioteca Ruffilli, e lettura teatrale alla sera, alle 21, al Baraccano - Sala Prof. Marco Biagi, in Via Santo Stefano.
Antonio Marziale nominato nuovo Garante per l'infanzia e l'adolescenza della Calabria
Nominato lo scorso 19 aprile dal presidente del Consiglio regionale, Antonio Marziale succede a Marilina Intrieri. Marziale, sociologo, fondatore e presidente dell’Osservatorio sui diritti dei minori è anche consulente della presidenza della Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza. Al nuovo Garante vanno gli auguri di buon lavoro del Garante regionale per l'infanzia e l'adolescenza Luigi Fadiga.
Carcere di Forlì, si festeggia il decennale del laboratorio Altremani
Il laboratorio di assemblaggio componentistica per l'illuminazione ha coinvolto in questi anni oltre 55 detenuti e realizza le commesse di due importanti aziende del territorio, Mareco Luce e Vossloh Schwabe. Si celebra la ricorrenza il 22 aprile con un incontro alle 11 al carcere di Via della Rocca a cui parteciperà anche la Garante regionale delle persone private della libertà personale Desi Bruno.
La lotta al sovraffollamento carcerario in Europa, se ne parla a Ferrara il 14 e il 15 aprile
Due giorni di confronto e dibattito per la conclusione del progetto europeo che mira a promuovere lo sviluppo delle misure alternative alla detenzione in Europa, incoraggiando un minor ricorso al carcere. La Garante regionale delle persone private della libertà personale Desi Bruno, parteciperà alla tavola rotonda del 15 aprile "Strutture carcerarie e trattamento penitenziario".
Stefano Anastasia neo Garante dei detenuti della Regione Umbria
Eletto dall'Assemblea legislativa della Regione Umbria nella seduta del 7 aprile scorso, Anastasìa ha alle spalle una lunga e significativa esperienza sul campo. Al nuovo Garante, che succede a Carlo Fiorio, vanno le congratulazioni e i migliori auguri di buon lavoro della Garante regionale per le persone private della libertà personale Desi Bruno.
Quota di genere, 40% nella composizione delle giunte comunali
La Presidente dalla Commissione Pari opportunità e diritti dell'Assemblea Legislativa, Roberta Mori, ha firmato nel corso del coordinamento dei Difensori civici italiani una intesa per l'applicazione della legge Delrio volta a garantire il rispetto della quota di genere del 40% nella composizione delle giunte comunali. "Ci stiamo adoperando affinché la legge non rimanga sulla carta", ha dichiarato il Difensore regionale Gianluca Gardini
Quota di genere, 40% nella composizione delle giunte comunali
Coordinamento dei Difensori civici regionali, il 21 marzo a Napoli
E' convocato per il prossimo 21 marzo il Coordinamento dei Difensori civici regionali. Tra gli argomenti all'ordine del giorno l'illustrazione del Protocollo di Intesa con gli organismi di parità e i possibili sviluppi a livello regionale e l'elaborazione di una strategia comune da presentare al Seminario della Rete Europea dei Difensori civici nazionali, regionali e degli agenti di collegamento in programma per il 13 e 14 giugno p.v..
Carcere di Parma, un passo avanti nella libertà di culto
La Direzione del carcere di Parma ha autorizzato la commemorazione della morte di Gesù Cristo da parte della Congregazione Cristiana dei testimoni di Geova prevista per il prossimo 23 marzo. Si tratta della prima volta che viene autorizzata una celebrazione per una fede diversa da quella Cattolica e segna un importante passo avanti nel rispetto della manifestazione della libertà religiosa dei detenuti prevista dalle norme penitenziarie.
Per non perdere la strada, un seminario sulla dispersione scolastica
Si terrà il 10 marzo all'Oratorio San Filippo Neri il seminario di approfondimento sul tema del contrasto alla dispersione scolastica e formativa "PER NON PERDERE LA STRADA... Riflessioni su percorsi e pratiche di prevenzione e contrasto alla dispersione scolastica e formativa". L'iniziativa si colloca nel quadro del Progetto Europeo “ATOMS-Action TO Make System” conclusosi a settembre 2015, e si inserisce nelle attività del Piano Strategico Metropolitano.
La messa alla prova per gli adulti, seminario di studi sull'applicazione della legge 67/2014
A Parma il 25 febbraio scorso l'occasione per riflettere sull’applicazione della messa alla prova, introdotta con la L. 67/2014. Diverse le voci che hanno discusso dei primi dati rilevati nel monitoraggio nella nostra regione: magistratura, avvocatura, servizi sociali, privato sociale, volontariato. Parteciperà la Garante regionale per le persone private della libertà personale Desi Bruno.
Mauro Palma è il nuovo Garante nazionale per i diritti dei detenuti
Mauro Palma, fondatore dell'Associazione Antigone e suo primo presidente, è stato nominato Presidente dell'organismo collegiale previsto dalla legge istitutiva del Garante nazionale dei diritti delle persone detenute o private della libertà personale. Già nominata l'avvocato Emilia Rossi come secondo componente della rete del Garante nazionale, è in corso di nomina il terzo.
Garante detenuti del Comune di Parma, rinnovato l'incarico a Cavalieri
Lo scorso 2 febbraio il Consiglio comunale di Parma ha approvato alla unanimità il rinnovo dell'incarico a Roberto Cavalieri come Garante delle persone sottoposte a misure limitative della libertà personale. A Roberto Cavalieri, che ricoprirà il ruolo sino alla fine del mandato della attuale Giunta previsto per il prossimo anno, vanno i rinnovati auguri di buon lavoro della Garante regionale Desi Bruno.
Persone in dimissione dagli istituti di pena in Emilia-Romagna, nuova circolare PRAP
Il Provveditorato Regionale dell'Amministrazione Penitenziaria ha diffuso con una circolare i risultati di una ricognizione conclusasi nel mese di dicembre scorso sulla condizione e sui bisogni delle persone in dimissione dagli istituti di pena nella nostra regione. Il quadro emerso dagli oltre 220 colloqui sarà di supporto arichieste e programmazioni con la rete istituzionale e sociale che collabora con l’Amministrazione penitenziaria locale e regionale.
Cinevasioni, venerdì 29 gennaio la presentazione
Presentata il 29 gennaio al Carcere Dozza di Bologna "Cinevasioni", la prima edizione del progetto"Ciak in carcere". Il progetto è promosso dall'Associazione Documentaristi Emilia-Romagna e dalla Direzione della casa circondariale in collaborazione con la Fondazione Del Monte di Bologna e Ravenna con l'obiettivo di aprire il carcere ad autori e studiosi del cinema.
Luc1ll1n0 in gita: dal 22 gennaio è in distribuzione anche in Friuli
Dal 22 gennaio scorso "Luc1ll1n0 Inventadiritto", il prodotto didattico interattivo realizzato dall'Ufficio del Garante per l’infanzia e l’adolescenza in collaborazione con l'USR, è in distribuzione presso le scuole del Friuli Venezia Giulia. Lucillino è infatti lo strumento che la Garante per i bambini e gli adolescenti Fabia Mellina Bares ha scelto per guidare i ragazzi delle scuole secondarie di I grado alla scoperta dei loro diritti (e dei loro doveri).
Anna Maria Caruso è il Garante per l'infanzia del Comune di Milano
Giudice, sostituto procuratore presso il Tribunale di Milano e presidente del Comitato scientifico del Centro Ausiliario per i problemi Minorili, Caruso ha firmato il decreto di nomina il 15 gennaio scorso. "Gli oltre 15mila minori che il Comune segue con i suoi servizi da oggi avranno un punto di riferimento in più», ha dichiarato il Sindaco Pisapia. La Garante rimarrà in carica 5 anni.
Garante regionale detenuti, domani a Roma assieme agli altri Garanti regionali
La Garante regionale per le persone private della libertà personale Desi Bruno domani incontrerà a Roma il Ministro della Giustizia Andrea Orlando. L'incontro, a cui parteciperanno anche gli altri Garanti regionali, toccherà i temi più rilevanti in materia di organizzazione dell’amministrazione penitenziaria e riforma dell’ordinamento penitenziario.
Quale spazio di agibilità per le pratiche trattamentali extramurarie?
E' questo l'interrogativo a cui cerca di dare risposta il secondo report di ricerca frutto dell'accordo di collaborazione tra l’Ufficio del Garante regionale delle persone private della libertà personale e il Dipartimento di Scienze giuridiche dell’Università di Bologna. Si tratta della prosecuzione dell'indagine presentata a febbraio 2015 "Presa in carico dei soggetti devianti e terzo settore. Lo stato attuale nel territorio regionale dell’Emilia-Romagna ".
Diritto allo studio in carcere, protocollo tra Università di Ferrara e amministrazione penitenziaria
Da quest'anno anche i detenuti del carcere di via Arginone potranno accedere all'istruzione universitaria: lo ha definito un protocollo di intesa sottoscritto alla fine di dicembre dall'Università di Ferrara e dalla Direzione della Casa circondariale che individua in giurisprudenza, studi umanistici, economia e management, matematica e informatica, i percorsi di studi che i reclusi potranno seguire.
Diritto allo studio in carcere, protocollo tra Università di Ferrara e amministrazione penitenziaria
Coordinamento dei Difensori civici regionali, il 18 gennaio a Bologna
Si terrà presso la sede del Difensore civico della Regione Emilia-Romagna il coordinamento dei Difensori civici delle Regioni e delle Province Autonome. Presieduto da Lucia Franchini, coordinatrice della Conferenza nazionale, l'incontro ha tra i punti all'ordine del giorno la formulazione della proposta di un Ombudsman nazionale.
Lo stato di salute del welfare locale per i bambini in un seminario a Firenze
Due le sezioni di confronto del seminario a cui parteciperà il Garante regionale per l'infanzia e l'adolescenza Luigi Fadiga il 14 gennaio prossimo: la prima dedicata ad una riflessione sulle nuove prospettive e sulle situazini di impasse, l'altra affronta i nuovi strumenti per la programmazione delle politiche di welfare a livello cittadino. Obiettivo: fare il punto sui processi in atto a livello locale in materia di politiche per l’infanzia e l’adolescenza.
Paolo de Meo, nuovo Magistrato di Sorveglianza di Reggio Emilia
Paolo de Meo è il nuovo Magistrato di Sorveglianza di Reggio Emilia con competenze sugli istituti penitenziari di Piacenza, Parma e Reggio Emilia, sull’OPG di Reggio Emilia e la REMS di Casale Mezzani (PR), sui condannati e liberi vigilati in esecuzione di misure nei territori di Reggio Emilia, Parma e Piacenza. Al Magistrato le congratulazioni per il nuovo l’incarico della Garante con gli auguri di buon lavoro.
Il Presepe al carcere di Ravenna
Lunedì 14 dicembre scorso il Vescovo di Ravenna S.Ecc. Rev.ma Mons. Lorenzo Ghizzoni, alla presenza delle autorità locali, ha benedetto il presepe realizzato dai detenuti della Casa circondariale all'interno dell'istituto. Sono cinque gli appuntamenti nei quali è possibile visitare il presepe e il mercatino con gli oggetti realizzati dai detenuti con materiali di recupero.
Visioni di Gesù con Afrodite, la compagnia OUT del Pratello all'Arena del Sole
Realizzato attraverso diverse tappe di lavoro nell’arco di sei mesi, dal 6 al 10 gennaio andrà in scena al Teatro Arena del Sole di Bologna lo spettacolo con la regia di Paolo Billi che vede tra i protagonisti i minori seguiti dai servizi della Giustizia Minorile, le giovani attrici di Botteghe Moliere e un gruppo di senior dell’Università Primo Levi.
Difensore civico, sospensione dei tempi procedimentali dal 21 dicembre al 10 gennaio
Difensore civico, sospensione dei tempi procedimentali dal 21 dicembre al 10 gennaio
Sarà comunque possibile inviare istanze tramite i normali mezzi di posta cartacea ed elettronica, oltre che tramite il modulo presente online su questo sito. Le istanze presentate in questo periodo saranno prese in carico a partire dall'11 gennaio 2016.
Il Difensore civico in commissione al Comune di Bologna
Il Difensore civico regionale Gianluca Gardini riferirà lunedì 14 dicembre alla commissione Affari generali e istituzionali del Comune di Bologna sulle attività che, grazie alla convenzione annuale sottoscritta tra Comune e Assemblea legislativa, l'hanno visto impegnato nell'esercizio della funzione di difesa civica comunale.
Sportelli di ascolto a scuola...a che punto siamo?
Si propone di fare il punto sul tema un seminario in programma il 16 dicembre in Assemblea legislativa promosso dal Garante regionale per l'infanzia e l'adolescenza in collaborazione con l'Università di Bologna e la Città metropolitana. L'incontro sarà l'occasione per presentare una ricerca condotta dal Dipartimento di Psicologia sugli sportelli di ascolto nelle scuole secondarie di I e II grado delle province di Forlì-Cesena e Parma.
Le vaccinazioni obbligatorie dei minori, il 14 dicembre un seminario
Il diritto del bambino alla salute così come previsto dalla Costituzione e dalla Convenzione delle N.U. sui Diritti del Fanciullo da un lato e le responsabilità dei genitori dall’altro, la libertà individuale e la tutela della salute collettiva. Quale bilanciamento possibile? Ne parleranno studiosi ed esperti coordinati dal Garante per l'infanzia e l'adolescenza Luigi Fadiga e dal Prof. Luigi Balestra dell'Università di Bologna il 14 dicembre in un seminario a Palazzo Malvezzi.
Protezione dei minori, un seminario alla Provincia di Piacenza il 30 novembre
"Intese interistituzionali tra giustizia e servizi psicosociali a protezione dei minori: gli strumenti dei tavoli e dei protocolli di collaborazione": questo il tema del seminario le cui conclusioni sono affidate al Garante regionale per l'infanzia e l'adolescenza Luigi Fadiga. L'evento si colloca in un più ampio progetto che vuole migliorare la tutela dei minori, favorendo una rete sempre più virtuosa tra l'area dei servizi socio sanitari e l'area della giustizia.
Proteggere i bambini dalla violenza assistita, convegno a Ferrara
La violenza assistita è la seconda forma più diffusa di maltrattamenti in famiglia: 1 bambino maltrattato su 5 è testimone di violenza domestica intrafamiliare. Il Comune di Ferrara, in collaborazione con il CISMAI e la Camera Minorile, approfondisce il tema il prossimo 2 dicembre in un seminario rivolto ad operatori sociali, insegnanti e avvocatura e dedicato a conoscere esperienze e metodologie di aiuto.
A braccia aperte, il 20 novembre un seminario sull'affidamento familiare
A oltre 30 anni dall'approvazione della legge che riguarda il diritto del minore ad una famiglia, un seminario approfondisce il tema dell'affidamento familiare come strumento per costruire relazioni e legami positivi per il bambino e la sua famiglia. Un appuntamento promosso dalla Regione Emilia-Romagna in collaborazione con il Garante regionale Luigi Fadiga in occasione della giornata mondiale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.
Internet e minori. Strumenti operativi per comprendere, educare, prevenire
Sono affidate al Garante regionale per l'infanzia e l'adolescenza Luigi Fadiga le conclusioni del convegno promosso dal Corecom e dedicato al ruolo di internet nella vita di bambini e adolescenti. Il tema sarà affrontato da tre punti di vista: giuridico, psicologico-sociale e mediatico, grazie al coinvolgimento di avvocati, psicologi, giornalisti, oltre che della Polizia postale.
La Costituzione italiana raccontata ai ragazzi
Un volume che spiega la "legge delle leggi" ai ragazzi: è questo il secondo volume ideato dall'Autorità Garante per l'infanzia e l'adolescenza Vincenzo Spadafora con Geronimo Stilton che sarà presentato al Senato alla presenza del Presidente Grasso mercoledì 11 novembre. Partecipa l'ufficio del Garante regionale Luigi Fadiga.
Maltrattamento e trascuratezza dei minori, un manuale per gli operatori
"Maltrattamento e trascuratezza dei minori: manuale con linee comportamentali e di indirizzo per l’odontoiatra, l’igienisti dentale e gli operatori dell’infanzia e adolescenza” è un volume - consultabile anche online - curato dal dott. Emilio Nuzzolese, Presidente dell' associazione di volontariato Solidarietà Odontoiatrica per l'Handicap e l'Infanzia e sostenuto dall'Ufficio Garante Minori della Regione Puglia.
I 35 anni del Tribunale per i Diritti del Malato lunedì 9 novembre in un convegno
Promosso da Cittadinanzattiva Emilia-Romagna, da anni impegnata nella tutela dei diritti dei cittadini e nella promozione della partecipazione attiva, il convegno è l'evento dedicato ad accogliere la campagna itinerante “Sono malato anch’io. La mia salute è un bene di tutti”. Tra i relatori il Difensore civico regionale Gianluca Gardini con un intervento sul ruolo della difesa civica e delle associazioni di cittadini.
Presentato a Roma il secondo rapporto annuale sulla difesa civica in Italia
E' stato presentato a Palazzo Montecitorio il secondo rapporto elaborato dal coordinamento nazionale dei difensori civici delle Regioni e delle Province autonome sulla difesa civica. Il rapporto prospetta, tra l'altro, l'istituzione di un Ufficio nazionale della Difesa civica che riceve forza e autorevolezza grazie a modalità alternative di gestione del conflitto: persuasione, progettualità, mediazione e pro-attività.

Azioni sul documento