Inaugurato GabbiaNo, il nuovo refettorio del carcere di Ravenna

07.12.2017

Inaugurato GabbiaNo, il nuovo refettorio del carcere di Ravenna

Una grande stanza, realizzata grazie all'unione di una palestra e un magazzino in disuso: è questo il nuovo refettorio del carcere di Ravenna, inaugurato ieri alla presenza del Garante regionale per le persone private della libertà personale Marcello Marighelli e diverse autorità cittadine.

Un grande passo in direzione dei diritti dei detenuti, ha evidenziato la direttrice della casa circondariale Carmela De Lorenzo. GabbiaNo in segno di apertura quindi, uno spazio privo di barriere dove i detenuti non solo fruiranno del pasto ma svolgeranno anche le attività trattamentali.

 

 

Azioni sul documento