News garante dei detenuti

Caffè letterario tra ricercatori delle università e studenti degli istituti penitenziari

Il Garante regionale Marcello Marighelli ha dato il sostegno al progetto, “una bella occasione di contatto tra studenti universitari del carcere e altri studenti dell’università ‘fuori’”

Covid. I Garanti si appellano al Parlamento: sovraffollamento carceri, ridurre numero presenze per limitare contagi

Dagli ultimi rilevamenti, al 13 novembre, emergono più di 600 positivi tra la popolazione detenuta e più di 800 casi tra gli operatori del settore penitenziario

Garante Marighelli: L’accesso alle misure alternative alla detenzione in aumento del 56 per cento negli ultimi tre anni

“Il carcere non è in grado di assorbire tutta l’offerta di attività formative e lavorative che il territorio può offrire, per mancanza di laboratori, attrezzatura e di personale”

Serie di incontri per le persone detenute su iscrizione anagrafica e documenti di identità

Nel nostro sistema, ha rimarcato il Garante Marighelli al primo incontro, “l’accesso ai servizi è fortemente condizionato e facilitato quando una persona possiede i documenti di identità validi e una residenza anagrafica certa: argomenti basilari per lo sviluppo dei tanti percorsi di accesso al lavoro, ai servizi per la salute, alle graduatorie per la casa e ai sussidi al reddito”

Plauso di Marighelli al Gruppo Elettrogeno per la produzione Antigone’s Gang - la saga

Una proposta di laboratorio rivolta a persone che accedono alle misure alternative alla detenzione e alla pena, a familiari, operatori sociali, studenti e cittadini

Marighelli interviene sui fatti di Piacenza: quadro che, se confermato, mostrerebbe una realtà allarmante

Il Garante esprime fiducia nella magistratura per una rapida definizione dei fatti e delle responsabilità e auspica l’avvio di una riflessione approfondita, che coinvolga anche il personale delle forze dell’ordine, sulle possibili azioni per la prevenzione del rischio di trattamenti disumani e degradanti

Nuova programmazione dei Garanti detenuti e infanzia a tutela dei genitori reclusi con figli

Garavini e Marighelli propongono azioni di monitoraggio per assicurare i contatti, anche telefonici e telematici, tra figli e genitori detenuti. Allo studio anche soluzioni per accogliere in strutture esterne al carcere mamme con bambini piccoli

Via all'edizione estiva di "Liberi dentro - Eduradio": il programma radiofonico per i detenuti della Dozza sostenuto dal Garante regionale

Le puntate andranno in onda nel week-end su radio Città Fujiko dal 4 luglio al 18 settembre (il sabato alle 11 e la domenica alle 18) e in podcast sul blog "Liberi dentro". Previste nuove rubriche di letteratura, galateo, arabo e teatro.

Carceri. Marighelli: consentire l’utilizzo dei mezzi telematici ai detenuti anche dopo l’emergenza

Ieri si è riunita la Conferenza regionale del volontariato: le associazioni hanno quindi richiesto, unanimemente, una programmazione comune delle attività di volontariato, sottolineando l’importanza di una ripresa anche nei mesi estivi

Aspettando la verità: intervista al Garante delle persone private della libertà dell'Emilia-Romagna

Intervista del Comitato verità e giustizia per le morti in carcere a Marcello Marighelli

Al via il progetto #nonèmaitroppotardi2020: lezioni ai carcerati attraverso il canale televisivo di Lepida

Marighelli spiega che con questo progetto si è voluto “non solo contribuire a soddisfare un urgente bisogno di informazione, cultura e istruzione, ma anche dare un segno di attenzione e responsabilità pubblica nell’assicurare il diritto all’eguaglianza nell’accesso alla conoscenza”

“Territori per il reinserimento - emergenza Covid-19”: un progetto per prevenire l’emergenza nelle carceri

Si rivolge a 75 persone detenute (nelle condizioni giuridiche per poter accedere a misure non detentive)

Telefono giallo, un supporto alle famiglie delle persone detenute

L’associazione Bambinisenzasbarre potenzia la sua attività per fronteggiare le difficoltà nelle relazioni famigliari dovute ai distanziamenti dell’emergenza sanitaria e amplia il suo servizio di sostegno online “Telefono giallo”

Coronavirus. Dai sindacati: per la messa in sicurezza delle carceri in regione, necessario screening per il personale e per i detenuti. Videoconferenza con il Garante regionale Marighelli

La nota delle sigle sindacali Cgil, Cisl e Uil dell’Emilia-Romagna, Fp-Cgil ER, Fns Cisl ER, Cisl Fp ER e Uilpa Penitenziari ER

Carcere della Dozza. Un programma radiofonico per i detenuti sostenuto anche dal Garante regionale

Le puntate in onda su radio Città Fujiko a partire dal prossimo lunedì, 13 aprile, dalle 9 alle 9.30 (dal lunedì al venerdì fino al 30 giugno), riascoltabili anche sul blog “Liberi dentro” nella pagina dei podcast

Emergenza coronavirus. Carceri, appello Garanti a istituzioni per ulteriori misure di riduzione dei detenuti

Di seguito l’appello della Conferenza dei Garanti territoriali delle persone private della libertà (condiviso dai Garanti nominati da Regioni, Province e Comuni) rivolto al Presidente della Repubblica, alle Camere, ai sindaci e ai presidenti delle Regioni

Presentato a Bologna il progetto “Religioni per la cittadinanza” sul rapporto tra fede e detenzione

Messaggio dell’Arcivescovo di Bologna Zuppi: “La riscoperta dell’esperienza religiosa va accompagnata da una riscoperta dei valori della cittadinanza, quella che fa spazio a tutte le fedi e a tutte le culture”

Venerdì presentazione del percorso rieducativo “Religioni per la cittadinanza” con Saliera, Zuppi e Lafram

Un progetto realizzato all’interno della casa circondariale “Dozza” di Bologna, anche grazie alla collaborazione dell’ufficio del Garante regionale dei detenuti

Incontro sulla giustizia riparativa, Gherardo Colombo: “La detenzione carceraria è inutile”

Un confronto a Bologna su questa pratica innovativa con i massimi esperti nazionali e internazionali della materia

Azioni sul documento

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?