GOAL 13 - OBIETTIVO TERRA modulo didattico condotto dal docente

Organizzazione di un debate tra studenti sul tema del cambiamento climatico
Il percorso

goal 13 SDGs

Il modulo didattico “GOAL 13 - Lotta contro il cambiamento climatico” deriva dall’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile ed in particolare dall’Obiettivo n. 13  (Onu, 2015). Il modulo propone una riflessione critica sul cambiamento climatico tramite l'organizzazione di un debate (un dibattito critico su un tema controverso, basato su fonti e dati, con tempi e regole fissate), in cui gli studenti potranno riflettere su questo tema mettendosi alla prova e potenziando al contempo numerose soft skills.

A chi è dedicato

Classi III, IV e V della Scuola secondaria di II grado.

Obiettivi

Potenziamento di alcune soft skills:
• promuovere l’ascolto attivo
• imparare ad imparare
• imparare ad argomentare
• supportare la propria tesi con dati e fonti riconosciute
• imparare a parlare in pubblico e a riconoscere il proprio uditorio per convincerlo

Basi pedagogiche

Inquiry learning (apprendimento per inchiesta, con ricerca dati e fonti)
• Apprendimento tra pari (peer to peer)
• Apprendimento cooperativo (cooperative learning)

Descrizione

A chi è rivolto: docenti di scuola secondaria di II grado
Partecipanti: 
docenti e studenti delle classi III, IV, V della scuola superiore di II grado
Sede:
istituti scolastici

Struttura del debate
ll debate prevede

• la definizione delle regole e dei ruoli, con l’aiuto della scheda preparata da Europe Direct Emilia-Romagna
• la suddivisione della classe in gruppi che svolgeranno il loro lavoro nell’arco di 2/3 settimane con il supporto del docente
• lo svolgimento del debate in classe per un massimo di 2 ore e 30'.
 

Gruppi

1. Tesi: il riscaldamento globale a cui stiamo assistendo è di origine antropica,
pertanto l’uomo potrebbe, entro un certo termine, rimediare ai danni provocati
alla terra dalle attività umane
2. Antitesi: il riscaldamento globale a cui stiamo assistendo non è di origine
antropica, bensì naturale, e pertanto l’umanità non può in alcun modo incidere
su questo fenomeno naturale, ma solo adattarsi ai mutamenti
3. Pubblico/giudice (opzionale)

Strumenti a supporto
Iscrizioni

Le iscrizioni si sono chiuse il 31 ottobre 2021. Per ulteriori eventuali richieste, il cui accoglimento non è garantito, è possibile scrivere a europedirect@regione.emilia-romagna.it.

Il materiale necessario per lo svolgimento del percorso didattico in classe sarà inviato dopo l'iscrizione del docente e a partire dal 3 novembre 2021.

Azioni sul documento

Contatti

Europe Direct Emilia-Romagna
Telefono 051 527 3379-5581 
europedirect@regione.emilia-romagna.it 
www.assemblea.emr.it/europedirect

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?