Riconoscere e combattere la disinformazione

La pandemia ha reso evidente quanto informazioni false e fuorvianti si diffondano online. Con questo kit gli insegnanti delle scuole secondarie possono aiutare gli studenti a discernere cosa sia vero da falso quando sono online.
Il progetto

learningcorner.pngQuesto kit di strumenti mira a fornire ai docenti delle scuole secondarie le risorse necessarie per instaurare un dialogo con i loro alunni su vari aspetti legati ai pericoli che possono nascere da una cattiva informazione. Pensiamo ad esempio a questioni relative alla salute pubblica, alla democrazia e alle norme culturali e giuridiche su cui si fondano le nostre società. Non ci sono risposte assolute alle domande che inevitabilmente sorgono quando cerchiamo di capire come distinguere il vero dal falso, ma ciò che dobbiamo incoraggiare nei nostri giovani è proprio la capacità di analizzare gli aspetti ambigui e formulare un giudizio attraverso il pensiero critico. 

In quest'ottica, il presente kit di strumenti non fornisce una serie di prescrizioni o assiomi pronti all'uso: al contrario, i materiali proposti sono concepiti per promuovere la discussione. Attraverso il dibattito e lo scambio gli allievi avranno la possibilità di imparare a destreggiarsi tra le molteplici sfaccettature dell'informazione, sia da soli che nell'ambito di uno scambio con i loro coetanei. Sono competenze fondamentali per diventare cittadini responsabili sia in rete che, più in generale, nella società. Traendo ispirazione sia dalla storia che dall'attualità, lo studio dei casi presentati aiuterà la capacità dei giovani di individuare la disinformazione nel mondo che li circonda, contestualizzandola anche come fenomeno con precedenti e paralleli storici. Ci auguriamo che sia utile agli adolescenti per sviluppare le risorse intellettuali e personali necessarie per farsi strada tra la disinformazione nella loro vita di adulti. 

Il kit di strumenti è stato elaborato con l'obiettivo di presentare ai giovani il fenomeno della disinformazione, facendo loro comprendere le minacce che comporta, spiegando in che modo gli alunni possono informarsi maggiormente e proteggersi e offrendo l'opportunità di esaminare in maniera più approfondita alcuni esempi specifici. Il kit di strumenti è pubblicamente disponibile e gratuito per tutti gli istituti di insegnamento. Sebbene possa essere adattato e personalizzato per qualunque fascia di età, il principale target sono gli adolescenti di età compresa tra i 15 e i 18 anni.

Descrizione

Il kit di strumenti è ideato per essere utilizzato nel corso di una o due lezioni per una classe di scuola secondaria. La presentazione PowerPoint contiene link a diversi video su YouTube. E' possibile trattare i temi principali anche in una singola lezione, usando uno o due video, oppure suddividere i materiali in più lezioni. L'insegnante può valutare quali materiali sono più adatti alla sua classe al fine di stimolare discussioni interessanti. 

Queste le attività raccomandate:

Materiale disponibile
  • Presentazione introduttiva (in formato PPT)

a. i video di YouTube integrati sono in inglese/russo, ma sono disponibili trascrizioni tradotte;

b. nella sezione Note di ogni diapositiva sono disponibili spiegazioni e descrizioni.

  • Cinque studi di casi per gruppi di lavoro con compiti specifici (possono essere adattati o si possono utilizzare altri studi di casi)
  • Consigli (giochi interattivi, guide e risorse) per saperne di più.
Come partecipare

La presentazione del toolkit è disponibile nella sezione Learning corner del sito dell'Unione Europea.

Azioni sul documento

Catalogo 2019-2020

La pandemia ha reso evidente quanto informazioni false e fuorvianti si diffondano online. Con questo kit gli insegnanti delle scuole secondarie possono aiutare gli studenti a discernere cosa sia vero da falso quando sono online. Clicca qui (pdf, 4.0 MB) per consultare il catalogo con le nostre proposte per l'Anno Scolastico 2019-2020.

Contatti

Europe Direct Emilia-Romagna
Telefono 051 527 3379-5581 
europedirect@regione.emilia-romagna.it 
www.assemblea.emr.it/europedirect

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?