Viaggi attraverso l'Europa

Avviso dell’Assemblea legislativa per il cofinanziamento di progetti di viaggio in Europa
L' Avviso pubblico
Per le scuole rimane valida la proroga concessa con riferimento all’Avviso Viaggi attraverso l’Europa 2020  che consente la realizzazione dei viaggi finanziati fino al 31 dicembre 2021

Nonostante la sospensione dei viaggi d’istruzione imposta dal Covid-19, anche per il 2021 l’Assemblea legislativa ha deciso di proseguire l’azione di promozione e sensibilizzazione sui valori della cittadinanza europea, promuovendo la terza edizione dell’avviso “Viaggi attraverso l’Europa” opportunamente modificato in relazione alla situazione attuale. Saranno infatti cofinanziati progetti di “viaggi virtuali”, ovvero percorsi rivolti a studenti ed insegnati in grado di fornire, attraverso attività ed iniziative di carattere didattico-formative, una chiave di lettura originale su cosa implichi l’essere cittadini europei e sul senso e gli obiettivi del progetto europeo. L’importo massimo del contributo è fissato in € 8.000.  

Potranno partecipare gli Istituti storici provinciali dell’Emilia-Romagna e le Associazioni di Promozione Sociale con una sede operativa permanente nel territorio regionale e iscritte nel registro di cui all'art. 4 della legge regionale 9 dicembre 2002, n. 34.  

Le domande dovranno essere inviate entro le ore 18.00 del 15 febbraio 2021 a PEIAssemblea@postacert.regione.emilia-romagna.it  

I “viaggi virtuali” e dovranno approfondire uno dei seguenti temi: 

  • Il processo di integrazione dell’Unione europea a partire dai progetti di integrazione promossi dalla fine della Prima Guerra Mondiale; 
  • I protagonisti dell’Unione europea con particolare attenzione alle personalità emiliano-romagnole; 
  • Il Pilastro europeo dei diritti sociali come strumento attraverso il quale l’Unione europea afferma 20 principi chiave su pari opportunità, condizioni di lavoro eque, protezione sociale e inclusione; 
  • I diritti umani e l’Unione europea, con particolare riferimento al Premio Sakharov che viene assegnato annualmente dal Parlamento europeo a persone o organizzazioni che lottano per i diritti umani e le libertà fondamentali; 
  • L’Unione europea raccontata attraverso il cinema e in particolare i film premiati con il Premio Lux, ora rinominato LUX Audience Award, che fanno da eco emotivo su politiche ambientali, migrazioni, lotta alla povertà e alle disuguaglianze, nonché su democrazia e pluralismo; 
  • Gli obiettivi del Green deal europeo e la “memoria della terra”: l’impronta antropica e la sfida dell’Europa ai cambiamenti climatici per diventare il primo continente a impatto climatico zero per un uso sostenibile delle risorse; 
  • Le grandi migrazioni che hanno segnato la storia dell’Unione europea (displaced persons): sfide e opportunità

 

Le attività dovranno essere realizzate entro il 31 dicembre 2021. 

 

Il finanziamento è reso disponibile in attuazione del Titolo II bis “Promozione e sostegno della cittadinanza europea e della storia dell’integrazione europea” dellalegge regionale 16/2008  sulla formazione e attuazione delle politiche e del diritto dell’Unione europea.  

L’avviso è scaricabile dal sito assemblea.emr.it/lassemblea-in-europa/progetti/progetti

A chi rivolgersi

Per informazioni rivolgersi a: 

Direzione Generale dell’Assemblea legislativa 

Lara Cirielli  Tel.  335 5608967 

Elisabetta Lucertini  Tel. 335 7580889 

alrapportiue@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento

Contatti

Europe Direct Emilia-Romagna
Telefono 051 527 3379-5581 
europedirect@regione.emilia-romagna.it 
www.assemblea.emr.it/europedirect

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?