Il Comitato delle Regioni in visita in Emilia-Romagna

L’esperienza degli Europe Direct (EDIC)in Emilia Romagna è l’oggetto della Visita di studio della Commissione Civex del comitato delle Regioni organizzata da Simonetta Saliera, Presidente dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna.

Una delegazione composta da 13 membri del Comitato delle Regioni, provenienti da diversi stati europei saranno a Bologna il 16 e 17 ottobre, ospiti dell’Assemblea legislativa della regione Emilia Romagna per incontrare i due centri Europe Direct presenti in Regione ed alcuni loro stakeholder

I membri del CdR avranno l'opportunità di visitare lo sportello Europe Direct Emilia-Romagna che risponde ai cittadini dell'area metropolitana di Bologna e incontrare l'Assessore del comune di Bologna Marco Lombardo. Avranno inoltre l'opportunità di conoscere i due centri Europe direct selezionati nella nostra Regione dalla Commissione europea per la programmazione 2018-2020: il Centro ospitato dall'Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna e dal comune di Modena.

Il 17 ottobre infatti, verranno illustrate le attività di networking sul territorio svolta dai due Centri EDIC e le modalità di gestione delle attività comunicative e dei servizi informativi ai cittadini.

Fra gli ospiti della giornata Andrea Lombardi, presidente della cooperativa sociale Uniser che illustrerà i progetti in corso sulla mobilità europea dei giovani, il dottor Giovanni Pattoneri, Direttore del GAL del Ducato e il dottor  Filiberto Putzu,Assessore al Patrimonio, Servizi al cittadino, Valorizzazione Centro storico comune di Piacenza, che ospitano sportelli decentrati di Europe Direct Emilia-Romagna,  l'Assessore con delega all'Europa e alla cooperazione internazionale del Comune di Modena Andrea Bosi ed il Prof. Marco Gestri dell'Università di Modena e Reggio Emilia e Direttore scientifico della "Summer school Renzo Imbeni".

Azioni sul documento