Animus Loci arriva a Bologna, sede della più antica Università d'Europa

Il 24 ottobre 2018 Animus Loci sbarca a Bologna, nella Sala del VIII Centenario di Via Zamboni 33.

"Animus Loci", è un itinerario culturale in 7 tappe attraverso una serie di luoghi italiani con forte valenza europea, ideato dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea per celebrare l'Anno europeo del patrimonio culturale.

In questo itinerario fortemente evocativo, Bologna non poteva mancare in quanto sede della più antica università d'Europa ed imprescindibile riferimento nel panorama della cultura europea.

L'iniziativa Animus Loci è accompagnata da un concorso nazionale di narrativa breve rivolto ai giovani tra i 17 e i 25 anni, finalizzato alla realizzazione di racconti ambientati nei luoghi dell'itinerario per ripercorrerne lo spirito, valorizzandone il contributo alla cultura e all'identità europea.

I vincitori (uno per ciascuno dei luoghi dell'itinerario Animus Loci) sono premiati con una targa di riconoscimento in occasione degli eventi.

24 ottobre 2018 - ore 15.00
Sala VIII Centenario, Rettorato
Via Zamboni 33, Bologna

DIALOGO SUL FUTURO DELL'EUROPA E SULLA CIRCOLAZIONE DEL SAPERE

Un dialogo con gli studenti promosso dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea in collaborazione con l'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna e con il Centro Europe Direct Emilia-Romagna.

Intervengono:

Prof. Francesco UBERTINI – Rettore dell'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
Dott.ssa Beatrice COVASSI – Capo della Rappresentanza in Italia della Commissione europea

Prof. Filippo ANDREATTA – Direttore Dipartimento Scienze politiche e sociali (tbc)
Prof. Michele CAIANIELLO – Direttore Dipartimento scienze giuridiche
Prof. Giacomo MANZOLI – Direttore Dipartimento delle Arti
Prof. Giacomo DI FEDERICO – Professore Associato di diritto dell’Unione europea
Dr. Michele MARCHI – Ricercatore Dipartimento Beni culturali

A seguire: premiazione del vincitore del concorso letterario “Animus Loci”

E' richiesta l'iscrizione on line

Scarica il programma (pdf, 272.4 KB)

 

 

 

Azioni sul documento