Parte la Sessione europea 2017 dell'Assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna

 sessione europea 2017In preparazione della Sessione europea 2017 dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna, anche quest’anno la I Commissione assembleare svolgerà l’audizione sul Programma di lavoro della Commissione europea per il 2017, per individuare le iniziative europee che nel prossimo futuro impatteranno di più sulle politiche regionali e sul territorio emiliano-romagnolo.

L’audizione ha l’obiettivo di dare voce ai soggetti (istituzionali e non) del territorio coinvolgendoli attivamente nei lavori che, in occasione della Sessione europea, porteranno l’Assemblea legislativa a definire le priorità e gli indirizzi che guideranno la partecipazione della Regione Emilia-Romagna alla formazione e attuazione delle decisioni e delle politiche dell’UE. E’ sempre più evidente, infatti, l’importanza di partecipare attivamente ai processi decisionali europei aprendo questo difficile percorso ai contributi e ai suggerimenti che provengono direttamente dal territorio e dai cittadini.

Per migliorare ancora di più la partecipazione e il coinvolgimento degli stakeholders nella costruzione delle politiche europee e con l’obiettivo veicolare in modo davvero efficace le loro esigenze in Europa, anche quest’anno l’Assemblea legislativa ha colto l’occasione della collaborazione con l’Ufficio di informazione del Parlamento europeo a Milano per dare all’Audizione una veste nuova e maggiore visibilità grazie all’invito a partecipare ai lavori dei parlamentari europei della circoscrizione nord-est.

La documentazione è consultabile alla pagina del sito della I Commissione assembleare.

Link alla notizia del sito Europe Direct Emilia-Romagna  sul programma di lavoro per il 2017 della Commissione europea

Azioni sul documento