Europa. Fondi per favorire gli investimenti, istruzioni per l’uso in un webinar rivolto ai comunicatori

WebinarSi chiama #investER il progetto di comunicazione, formazione e partecipazione promosso dallo Europe Direct Emilia-Romagna per far conoscere le principali iniziative della Ue a favore dell’occupazione e della crescita dei territori fornendo competenze specifiche agli addetti ai lavori delle diverse categorie (enti locali, Pmi, associazioni di categoria, camere di commercio). Obiettivo: rimuovere gli ostacoli agli investimenti, dare visibilità e assistenza tecnica ai progetti di investimento e fare un uso efficiente delle risorse finanziarie messe a disposizione dall’Europa.

Il programma costituito da numerosi iniziative e incontri partirà martedì 16 maggio dalle 10.30 alle 13.00 con un webinar, un appuntamento di formazione in diretta sul web, rivolto ai comunicatori che nei diversi enti e organizzazioni si occupano dei rapporti con gli addetti ai lavori interessati ai progetti di investimento sostenuti dai fondi europei.

Ad aprire i lavori Stefania Fenati (Europe Direct Emilia-Romagna) e Francesco Laera (Rappresentanza in Italia della Commissione europea). A seguire Marco Borioni (Servizio sviluppo degli strumenti finanziari Regione Emilia-Romagna) e Pietro Gentili (Product manager finanza agevolata gruppo Credem) forniranno informazioni in particolare sugli strumenti finanziari a supporto delle Pmi e per l’accesso al credito dei progetti che rientrano nel Por-Fesr dell’Emilia-Romagna (Programma operativo regionale – Fondo europeo sviluppo regionale). Gli esperti saranno in diretta web dalla sede di Unioncamere Bologna e i partecipanti potranno dialogare con loro e sottoporre domande inviando messaggi.

Per partecipare al webinar è necessario compilare entro il 15 maggio il form on line sul sito dello Europe (link).

Il progetto #investEr si estende a tutto il territorio regionale grazie alla collaborazione tra il Centro Europe Direct Emilia Romagna, con i suoi sportelli decentrati di Piacenza e Ferrara, e i centri Ed di Modena e Reggio Emilia. Coinvolta anche la rete europea di supporto alle Pmi “Enterprise Europe Network” e le Autorità di gestione dei fondi SIE in Emilia-Romagna.

Per saperne di più:
http://www.assemblea.emr.it/europedirect/finanziamenti-bis/invester/invester-il-piano-europeo-per-gli-investimenti-in-emilia-romagna

Azioni sul documento