Santa Maria: il cordoglio della Consulta degli emiliano romagnoli nel mondo

Silvia Bartolini: "Siamo vicini alle famiglie e all'intera comunità del Rio Grande do Sul"
Santa Maria: il cordoglio della Consulta degli emiliano romagnoli nel mondo

L'incendio a S.Maria

Siamo molto toccati dalla terribile disgrazia che ha colpito il Brasile e la regione del Rio Grande do Sul, una realtà a cui la nostra Regione è particolarmente vicina per la presenza di diverse comunità di discendenti emiliano romagnoli.

233 giovani vite si sono spezzate in pochi minuti, in quello che doveva essere un momento di festa. Erano arrivati infatti da tutte le parti del Rio Grande do Sul  e anche da fuori, in tanti, si parla di più di mille giovani nella discoteca Kiss di Santa Maria, per l’Agromerados, una festa organizzata dagli studenti di sei diversi corsi di laurea della locale Università federale, tutti ragazzi poco più che ventenni e tanti anche più giovani. La maggior parte di loro frequentava le facoltà di agraria, pedagogia e veterinaria. Poi il fuoco e il fumo, la tragedia e il dolore di tantissime famiglie.

Non ci sono parole di fronte a disgrazie del genere.La Consulta degli emiliano romagnoli nel mondo, per voce della sua Presidente Silvia Bartolini si unisce al cordoglio per le vittime ed è vicina alle famiglie e all’intera comunità del Rio Grande do Sul

 

 

 

 Contattaci: entra a far par parte della community!

 

mail.png Analiza.Serra@regione.emilia-romagna.it

telefono.png 051 527....

 

Seguici!