Bando 2018-2019 per la concessione di contributi a Università con sede in Emilia-Romagna

I contributi, per un massimo di 20 mila euro, vengono concessi per la realizzazione di progetti di ricerca sul fenomeno migratorio
Tipologia di bandoAgevolazioni, finanziamenti, contributi
Destinatari
  • Altro
Ente
  • Assemblea legislativa
Data di pubblicazione 09/10/2018
Scadenza termini partecipazione 15/11/2018 15:00
Chiusura procedimento 31/12/2018

Il presente bando è rivolto ai Dipartimenti delle Università della Regione Emilia-Romagna.

Il contributo regionale potrà coprire fino al 70% delle spese del progetto per un ammontare massimo di 20.000,00 euro.

I contributi verranno concessi per la realizzazione di progetti che abbiano l’obiettivo di migliorare la conoscenza del fenomeno migratorio e mantenere l’identità della memoria emiliano-romagnola attraverso l’affidamento a ricercatori ed esperti di indagini e ricerche.

In particolare saranno finanziati progetti di ricerca, della durata massima di 12 mesi, che vertano sui seguenti temi:

A) forme di integrazione e aspetti della nuova emigrazione del XXI secolo (in particolare dopo il 2008) nelle sue dimensioni comunitarie, continentali ed extra-continentali;

B) spazi pubblici e forme di integrazione come forma di riconoscimento identitario delle comunità emiliano-romagnole all’estero;

C) analisi del fenomeno migratorio emiliano-romagnolo in termini quantitativi e qualitativi;

D) storia, memorie, rappresentazioni e autorappresentazioni delle comunità emiliano-romagnole all'estero;

E) aspetti economici dell’emigrazione: ricerche sui rapporti fra le imprese fondate dai nostri emigrati nei paesi di destinazione e quelle della nostra regione, nel passato e oggi;

 Il budget a disposizione per questo bando è pari a 80.000,00 euro.

Scadenza: alle ore 15:00, ora italiana, del 15 novembre 2018.

In questa sezione potete cercare le associazioni di emiliano-romagnoli nel mondo: Cerca un'associazione

 

 Di seguito, sono disponibili il bando ed i moduli di domanda


Le richieste di informazioni vanno inviate esclusivamente via mail al seguente indirizzo: consulta@regione.emilia-romagna.it
Consulta i progetti finanziati!