Elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre 2021 - eventuali segnalazioni di violazione della normativa in materia di par condicio

In caso di

  • segnalazione di violazione del divieto di comunicazione istituzionale previsto dall’art. 9 della legge n. 28/2000:

inviare la segnalazione alla PEC ed all’indirizzo della Dirigente del Servizio Diritti dei cittadini-Corecom, dott.ssa Rita Filippini ().  La segnalazione, per essere ammissibile e, dunque, procedibile, dovrà inoltre indicare nell’oggetto ‘Segnalazione in materia di divieto di comunicazione istituzionale’, essere sottoscritta, corredata di documento di identità e accompagnata dalla documentazione comprovante l’avvenuto invio anche all’amministrazione pubblica interessata dalla violazione;

  • segnalazione di violazione della normativa in materia di par condicio da parte di un’emittente radiotelevisiva locale o di un editore locale:

inviare la segnalazione alla PEC ed all’indirizzo della Dirigente del Servizio Diritti dei cittadini-Corecom, dott.ssa Rita Filippini ().  La segnalazione, per essere ammissibile e, dunque, procedibile, dovrà inoltre indicare nell’oggetto ‘Segnalazione in materia di par condicio’, essere sottoscritta, corredata di documento di identità e accompagnata dalla documentazione comprovante l’avvenuto invio anche all’emittente o all’editore presso cui è avvenuta la violazione e al Gruppo della Guardia di Finanza nella cui competenza rientra il domicilio dell’emittente o dell’editore.

Per ogni richiesta di informazione sarà possibile contattare la dott.ssa Sara Collinelli all’indirizzo

Azioni sul documento

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?