I soggetti iscritti

L'Assemblea legislativa affiancata dall'USRER
Assemblea legislativaL’Assemblea legislativa rappresenta l’istituzione di riferimento regionale. Suoi principali compiti sono quelli di coordinare e orientare gli obiettivi del percorso, al fine di assicurarne uno sviluppo unitario e coerente e di supportare e facilitare la coesione della rete sul territorio. Insieme agli altri due partner promotori di conCittadini - USRER, Università di Bologna - l’Assemblea, oltre a supportare le scuole, i soggetti aderenti e gli Enti Locali coinvolti in tutte le fasi del percorso, organizza e gestisce gli incontri tra i gruppi di ragazzi e di adulti con i rappresentanti istituzionali, in sede e nel territorio, e con gli esperti regionali presso la sede dell’Assemblea legislativa. Essa cura inoltre la promozione e la diffusione dei contributi finali del percorso e realizza eventi a livello regionale.
Il territorio

L’idea che sta alla base dello sviluppo di conCittadini trae origine dalla condivisione di piste di lavoro e dalla sperimentazione di percorsi gestiti nella continua relazione con il mondo scolastico e con le altre realtà istituzionali che qualificano il vivere di comunità sul territorio.

Si lavora nel locale, partecipando ad una comunità educante di livello regionale e condividendo buone pratiche, opportunità, nuove iniziative.

L'edizione 2018-2019 di conCittadini coinvolge più di 35.000 giovani e 5.000 adulti e formatori, 194 soggetti della società civile, 242 istituti scolastici di ogni ordine e grado e 121 enti pubblici della regione Emilia-Romagna. > Scarica il depliant (pdf, 229.5 KB)

L’impostazione generale, che ha sempre sollecitato l’individuazione spontanea di argomenti di approfondimento e piste di ricerca, ha consentito nel tempo di far emergere tre macroaree di riferimento.


Azioni sul documento