Lavoro

Sentenza Corte Costituzionale n. 196/2018 – Impiego pubblico
Norme della legge della Regione Liguria 28 aprile 2008, n. 10 (Disposizioni collegate alla legge finanziaria 2008), e dell’art. 2 della legge della Regione Liguria 24 novembre 2008, n. 42 (Norme urgenti in materia di personale, certificazione energetica, Comunità montate e disposizioni diverse) - Ricorso promosso alla Corte dei conti, sezione regionale di controllo per la Liguria - istituzione della vice-dirigenza - norme che incidono sull’articolazione della spesa e sul quantum della stessa - Decisione. illegittimità costituzionale.
Sentenza Corte Costituzionale n. 180/2018 – Diritto di sciopero
Norme della legge 13 giugno 1990, n. 146 (Esercizio del diritto di sciopero nei servizi pubblici essenziali e sulla salvaguardia dei diritti della persona costituzionalmente tutelati. Istituzione della Commissione di garanzia dell’attuazione della legge) - Ricorsi promossi dal Tribunale ordinario di Reggio Emilia - codice di autoregolamentazione delle astensioni dalle udienze degli avvocati - rinvio dell’udienza ed effetto della sospensione dei termini di custodia cautelare - restrizioni della libertà personale per motivi diversi da quelli espressamente considerati dalla legge - lesione del principio di uguaglianza, in comparazione dell'astensione collettiva degli avvocati con quella dei dipendenti del Ministero della giustizia addetti al servizio di assistenza all’udienza penale, nonché con quella dei magistrati, per i quali l’astensione non è consentita nei procedimenti e nei processi con imputati detenuti. Decisione: illegittimità costituzionale
Sentenza Corte Costituzionale n. 80/2018 – Lavoro
Norme della legge della Regione Siciliana 30 aprile 1991, n. 12 (Disposizioni per le assunzioni presso l’Amministrazione regionale e gli enti, aziende ed istituti sottoposti al controllo della Regione) - Ricorso promosso dal Tribunale ordinario di Catania – Conversione dei rapporti da tempo determinato a tempo indeterminato – Consorzi di bonifica - selezione tramite concorsi pubblici – titolo di studio. Dispositivo: inammissibilità
Sentenza Corte costituzionale n. 28/2017 - Lavoro - Referendum abrogativo
Ammissibilità del referendum abrogativo avente ad oggetto le disposizioni sul lavoro accessorio [voucher]. Terza richiesta referendaria. Dispositivo: ammissibile
Sentenza Corte costituzionale n. 27/2017 - Lavoro - Referendum abrogativo
Ammissibilità del referendum abrogativo avente ad oggetto le "disposizioni limitative della responsabilità solidale in materia di appalti". Seconda richiesta referendaria. Dispositivo: ammissibile
Sentenza Corte costituzionale n. 26/2017 - Lavoro - Referendum abrogativo
Ammissibilità del referendum abrogativo avente ad oggetto le disposizioni in materia di licenziamenti illegittimi. Prima richiesta referendaria. Dispositivo: inammissibile
Sentenza Corte costituzionale n. 54/2015 - Professioni
Norme della Regione Liguria - Attività professionale sanitaria intramuraria - Estensione al personale sanitario non medico, di cui alla legge n. 251 del 2000, della possibilità di esercitare attività libero professionale, al di fuori dell'orario di servizio, anche singolarmente all'interno dell'Azienda e in forma intramuraria allargata presso strutture diverse da quella di appartenenza, Dispositivo: illegittimità costituzionale
Sentenza Corte costituzionale n. 217/2014 - Formazione professionale
Norme del decreto-legge 28 giugno 2013, n. 76 (Primi interventi urgenti per la promozione dell’occupazione, in particolare giovanile), convertito, con modificazioni, dalla legge 9 agosto 2013, n. 99 - Ricorso promosso dalla Provincia autonoma di Trento - Disciplina dei tirocini formativi e di orientamento - Previsione che i datori di lavoro pubblici e privati con sedi in più Regioni possano fare riferimento alla sola normativa della Regione dove è ubicata la sede legale. Dispositivo: inammissibilità
Ordinanza Corte costituzionale n. 196/2014 – Lavoro
Norme della Regione autonoma Sardegna - Interventi urgenti in materia di ammortizzatori sociali - Previsione che l'Amministrazione regionale, tramite la sottoscrizione di apposita convenzione con il competente istituto previdenziale, anticipi il trattamento di cassa integrazione e le indennità di mobilità maturate e concesse - Valutazione e copertura degli oneri. Dispositivo: estinzione del processo
Ordinanza Corte costituzionale n. 160/2014 - Lavoro
Norme della Regione autonoma Sardegna in materia di sostegno al reddito dei lavoratori in regime di ammortizzatori sociali - Copertura degli oneri con risorse a valere sulle unità previsionali di base (UPB) del bilancio della Regione autonoma Sardegna per l’esercizio finanziario 2013. Dispositivo: cessata materia del contendere
Sentenza n. 256/2012 - Appalti pubblici
Norme della Regione Marche - Procedure di aggiudicazione - Obbligo per le stazioni appaltanti di considerare in via prioritaria la possibilità di prevedere una soglia minima di ammissibilità delle offerte relativamente all'elemento o agli elementi di valutazione connessi alla tutela della salute e della sicurezza del cantiere; Impiego pubblico - Trattamento accessorio di alcune categorie di personale regionale; Personale di supporto tecnico amministrativo degli uffici regionali della protezione civile - Obbligo generalizzato di effettuare prestazioni lavorative anche in regime di turnazioni diurne e, se necessario, notturne, disposte dal relativo dirigente; Porti - Promozione delle azioni necessarie a favorire l'utilizzo dell'interporto di Jesi. Dispositivo: illegittimità costituzionale - non fondatezza - inammissibilità - estinzione del processo
Sentenza n. 221/2012 in materia di Lavoro e occupazione
Norme del decreto-legge 13 agosto 2011, n. 138 (Ulteriori misure urgenti per la stabilizzazione finanziaria e per lo sviluppo), convertito, con modificazioni, dalla legge 14 settembre 2011, n. 148 - Ricorso promosso dalla Regione Toscana - Contrattazione collettiva di prossimità - Previsione di specifiche intese a livello aziendale e/o territoriale volte a promuovere la maggiore occupazione, la partecipazione dei lavoratori, la gestione delle crisi aziendali e occupazionali, gli investimenti con riguardo all'introduzione di nuove tecnologie - Possibilità di concludere dette intese, aventi efficacia generale, anche in deroga alle leggi statali e regionali nonché ai contratti collettivi nazionali. Dispositivo: non fondatezza

Azioni sul documento

Selezione di pronunce di interesse regionale da:

Corte costituzionale

Cerca nelle segnalazioni
Effettua la ricerca per: