Salute Parma. Triplicati in due anni i giocatori d’azzardo patologici, l’allarme dell’Ausl

02.08.2012

Parma, 2 ago. – Da 24 nel 2009 a 62 nel 2011, con un ulteriore aumento previsto per il 2012: il numero di cittadini di Parma in cura presso l’Ausl locale per dipendenza patologica da gioco d’azzardo è quasi triplicato nell’arco di tre anni. La causa principale sembra essere la diffusione delle sale slot e del gioco on-line, da aggiungere alla crisi economica che ha accresciuto il sogno della “giocata vincente”, spiegano gli esperti.

Azioni sul documento
02 agosto 2012

Ricerca flashnews
Ricerca notizie flash per:
 
Strumenti personali

Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna - Viale Aldo Moro 50, 40127 Bologna - Tel. 051.5275226 - PEC PEIAssemblea @ postacert.regione.emilia-romagna.it