Tutti i comunicati stampa

19/05/2012 13:17

BRINDISI. RICHETTI: “SCONCERTO E RABBIA, VOGLIONO COLPIRE IL FUTURO DEL PAESE”

“Esprimo sconcerto e rabbia per un atto di terrore che lascia allibiti e increduli”.

Così il Presidente dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna, Matteo Richetti, dopo l’attentato di questa mattina davanti alla scuola Falcone-Morvillo di Brindisi, dove l’esplosione di una bomba, subito fuori l’istituto professionale, ha provocato la morte di una ragazza di 16 anni ed il ferimento di altri studenti.

“Si tratta di un attentato che colpisce giovani innocenti e che getta nel dolore famiglie cui va il cordoglio e la vicinanza dell’intera Assemblea legislativa emiliano-romagnola. Colpire la scuola significa colpire il futuro del nostro Paese, e forse è proprio questo l’obiettivo che intendono raggiungere questi assassini. Istituzioni, forze politiche, società civile, tutti insieme - chiude Richetti - dobbiamo impegnarci affinché ciò non avvenga”.

« Torna all'archivio
Azioni sul documento
Pubblicato il 10/02/2012 ultima modifica 09/03/2012
Strumenti personali

Quotidiano E-R - registrazione presso il Tribunale di Bologna n. 8235 del 7 Febbario 2012

Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna - Viale Aldo Moro 50, 40127 Bologna - Tel. 051.5275226 - PEC PEIAssemblea @ postacert.regione.emilia-romagna.it