Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Il sito ufficiale dell’Assemblea legislativa

Sezioni

Consiglio Autonomie Locali

Consiglio delle autonomie locali

Il Consiglio delle autonomie locali (CAL) è un organo di rappresentanza, consultazione e coordinamento tra la Regione e gli Enti locali. Istituito dalla  legge regionale 9 ottobre 2009, n. 13 (pdf, 29.5 KB) , il CAL ha sede a Bologna, in Assemblea legislativa, al numero 50 di viale Aldo Moro. E' nato in sostituzione della Conferenza Regione-Autonomie locali.

Attraverso proposte e pareri – nei modi e nelle forme previste dallo Statuto (pdf, 163.1 KB) e dalle leggi - il CAL partecipa alle decisioni a livello regionale, decisioni relative al sistema delle autonomie locali. Ha come principali interlocutori l´Assemblea legislativa e il presidente della Giunta regionale. Nel vigilare sul rispetto delle autonomie, il CAL segnala eventuali lesioni da parte di leggi e provvedimenti statali, anche ai fini della promozione di questioni di legittimità o conflitti di attribuzione dinanzi alla Corte costituzionale.

Per la discussione di problematiche relative alle autonomie locali, l’Assemblea legislativa e il CAL possono riunirsi in seduta congiunta, secondo le modalità previste dal Regolamento dell’Assemblea stessa.
Su questioni di rilevante interesse comune della Regione e delle autonomie locali possono essere convocate speciali sessioni di informazione e dibattito, anche su richiesta del presidente della Regione o del presidente dell’Assemblea legislativa, che hanno facoltà di intervenire.

Il CAL può riunirsi allo scopo di esaminare le linee generali dell’indirizzo politico regionale e statale sul sistema delle autonomie, formulare proposte in materia da inviare all’Assemblea legislativa e alla Giunta regionale e può richiedere specifici incontri.

Azioni sul documento