• Garante infanzia alla Settimana della sociologia

    Quale può essere il contributo della sociologia e del servizio sociale nella crescita di una nuova cultura dell’infanzia e dell’adolescenza? Sarà questo l'interrogativo a cui la Garante per l'infanzia e l'adolescenza cercherà di dare risposta domani 16 ottobre, all'evento "Promozione, protezione ed attuazione dei diritti dei minori: una sfida per la sociologia e il servizio sociale"

  • Percorso formativo dedicato agli operatori in area penale, al via la seconda edizione

    Prende il via domani la seconda edizione per percorso di formazione dedicato a tutti coloro che operano in area penale: quattro incontri per approfondire altrettanti temi con esperti dei diversi settori. Il percorso è promosso dal Garante regionale per le persone private della libertà personale in collaborazione con l'Amministrazione Penitenziaria (PRAP e UIEPE)

  • Lavorare con persone private della libertà, il 3 ottobre una iniziativa dedicata allo scambio di buone pratiche

    Come lo scambio di buone pratiche a livello europeo aiuta e supporta gli educatori che operano in carcere e in strutture per misure alternative alla detenzione nello sviluppo delle proprie conoscenze, competenze e pratiche. A questo è dedicata l'iniziativa in programma il prossimo 3 ottobre e promossa dal Garante regionale per le persone private della libertà personale e dai partner del progetto "EDUCATE. Educators for Inclusive and Effective Reintegration of Inmate".

  • Garante per l'infanzia, sospensione attività di staff 9 e 10 agosto

    L’ufficio della Garante per l’infanzia e l’adolescenza, Clede Maria Garavini, sospende la sua attività specialistica nei giorni 9 e 10 agosto. Sarà comunque possibile inviare comunicazioni tramite i normali mezzi di posta cartacea ed elettronica. Le comunicazioni inviate in questo periodo saranno prese in carico a partire dal lunedì seguente.

Azioni sul documento