Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Il sito ufficiale dell’Assemblea legislativa

Sezioni

Fusione di Comuni

in Emilia-Romagna

Polesine Parmense e Zibello (Pr): la fusione è legge. Nasce il comune unico di Polesine Zibello

Via libera alla fusione dei Comuni di Polesine Parmense e Zibello, in provincia di Parma. L'Assemblea legislativa ha approvato il progetto di legge che istituisce il nuovo Comune unico di 'Polesine Zibello' a partire dal 1^ gennaio 2016.

Il voto dell'Aula è arrivato dopo il referendum consultivo che l'11 ottobre scorso ha registrato in entrambi i comuni una maggioranza di voti in favore della fusione. A Polesine Parmense i sì hanno ottenuto il 52,57%, mentre a Zibello hanno raggiunto il 51,01%.

Il nuovo municipio di Polesine Zibello si estende su un territorio di 48,52 chilometri quadrati con una popolazione di circa 3.300 abitanti. Potrà contare su un contributo regionale ordinario annuale di 72 mila euro per 15 anni e su un contributo straordinario in conto capitale, a titolo di compartecipazione alle spese iniziali, pari a 120.000 euro all’anno per un triennio. Da aggiungere anche un contributo statale annuale del valore di circa 174 mila per un decennio.

Per approfondimenti

 

    Nel caso di fusione, il perimetro del nuovo comune:

    ComuniPopolazione
    residente
    Gennaio 2014

    Sup. in km2

    Abitanti per km2
    Polesine
    Parmense
    1.46524,958,84
    Zibello
    1.83723,6277,77
    Totale3.30248,5268,05

    Azioni sul documento