Piano d’azione sui Diritti umani e la Democrazia: un anno di monitoraggio

27.07.2016

I diritti umani sono centrali nella politica estera dell’Unione europea e la democrazia rimane l’unico sistema di governance che consente – grazie ad appropriati meccanismi – ai cittadini di poter rivendicare e agire i propri diritti civili, politici, sociali, economici e culturali.

Il Piano d’Azione elaborato dall’UE costituisce uno strumento chiave nel far sì che la protezione dei diritti umani e il sostegno alla democrazia siano al centro dell’azione esterna dell’UE. Il Piano evidenzia l’approccio europeo nel rafforzare il rispetto per i diritti umani e le norme di legge a favore delle libertà democratiche. Attraverso un lavoro di partenariato con le istituzioni europee, gli Stati membri si assumono la responsabilità per la prosperità di tutte le società del mondo  in collaborazione con le Nazioni Unite, la società civile e vari attori locali e regionali.

Già da marzo 2016, in linea con il Piano d'azione, è stata lanciata la campagna #EU4HumanRights con l’obiettivo di rendere tutti più consapevoli sull’importanza di temi quali i diritti umani e incoraggiare dibattiti pubblici sulla priorità che questi temi devono avere nella politica estera europea.

Per saperne di più:

http://eeas.europa.eu/human_rights/docs/eu_action_plan_on_human_rights_and_democracy_en.pdf

Annual report on Human Rights and Democracy
http://www.consilium.europa.eu/en/press/press-releases/2016/06/20-fac-human-rights-report-2015/

Campagna #EU4HumanRights
http://eeas.europa.eu/eu4humanrights/index_en.htm

Documenti chiave

http://eeas.europa.eu/human_rights/docs/index_en.htm

Azioni sul documento

Diritti Si Nasce

e-learning per scuole

 

 

 

Scopri il percorso per studenti e insegnanti sulla Carta dei diritti dell'Ue

Il microfono della pace

Leggi tutte le interviste alle associazioni regionali e sui progetti europei in Emilia-Romagna