Progetto Qualità

qualita.jpg
ultimo aggiornamento: 26 febbraio 2016
Il Corecom Emilia-Romagna ha ottenuto nel 2010 la Certificazione di Qualità UNI EN ISO 9001:2008 per le attività relative alla “Progettazione ed erogazione di servizi relativi alle funzioni di garanzia, regolazione e controllo del sistema delle comunicazioni sul territorio della Regione”.

Il riconoscimento è stata la tappa conclusiva di un lungo percorso di formazione e lavoro sui temi della qualità, dell’analisi organizzativa e della documentazione delle procedure che ha coinvolto tutti i collaboratori della Struttura, con la supervisione della Direzione Generale e il coordinamento tecnico e progettuale del Responsabile Qualità dell’Assemblea legislativa regionale.

La certificazione obbliga un’organizzazione a riflettere sulle proprie dinamiche interne e a confrontarsi con un modello “virtuoso” di riferimento, rappresentato dalla norma e dai suoi principi, particolarmente utile per risolvere razionalmente le situazioni di potenziale criticità e per migliorare il sistema nel suo complesso. La certificazione prevede infatti:

  1. una chiara definizione degli obiettivi dell’organizzazione, che saranno tradotti in una Politica per la qualità e in Obiettivi definiti e misurabili;
  2. una diagnosi organizzativa della struttura con l’individuazione dei processi fondamentali e di supporto;
  3. la scrittura di regole chiare e dinamiche per ogni attività: chi fa cosa, come e con quali strumenti. Intervenire direttamente in modo propositivo sui processi lavorativi permette inoltre di valorizzare le risorse umane e le competenze professionali;
  4. la verifica dell’applicazione delle regole e della loro efficacia: attraverso audit, monitoraggio dei processi, strumenti adeguati per valutare le opinioni degli utenti sul servizio (reclami e suggerimenti, questionari…);
  5. il riorientamento dell’attività sulla base delle rilevazioni effettuate.

L’introduzione di logiche di qualità può quindi essere una scelta strategica anche per le pubbliche Amministrazioni – che pur non operando in un ambiente competitivo - hanno comunque la necessità di garantire che le risorse siano gestite in modo efficiente e tale da assicurare al cittadino un elevato livello qualitativo dei servizi.

L’esperienza di certificazione del Corecom ha fatto seguito a quelle già sperimentate per la Biblioteca e per il Centro Europe Direct, ed è parte di un progetto più ampio per pervenire gradualmente nel prossimo futuro alla certificazione di tutti i servizi dell'Assemblea legislativa regionale.

Azioni sul documento