Registro degli Operatori di comunicazione (ROC)

ultimo aggiornamento: 5 luglio 2017

Il Registro degli operatori di comunicazione (ROC) è l’anagrafe degli operatori di comunicazione presenti in Emilia-Romagna: garantisce la trasparenza e la pubblicità degli assetti proprietari, il rispetto delle norme sulla disciplina anticoncentrazione, la tutela del pluralismo informativo.

Il ROC è stato istituito con la Legge n. 249 del 1997 ed è gestito sulla base delle disposizioni contenute nel Regolamento approvato con delibera dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM) n. 666/08/CONS, in vigore dal 2 marzo 2009.


PER SAPERNE DI PIU'

Domande frequenti sul ROC (Faq)

Agcom - Registro degli operatori di comunicazione

ROC - RICEVIMENTO TELEFONICO

Si comunica che l’ufficio ROC osserva i seguenti orari di ricevimento: tutti i mercoledì e venerdì dalle 9.30 alle 12.30 (tel. 051/5276376)

freccia_corecom.jpg

Registra i dati di:

  • emittenti televisive e radiofoniche;
  • concessionarie di pubblicità;
  • imprese di produzione o distribuzione di programmi radiotelevisivi;
  • agenzie di stampa a carattere nazionale o locale;
  • editori di giornali quotidiani, periodici o riviste;
  • fornitori di servizi di comunicazione elettronica...

    Chi può accedere: l'elenco pubblico degli operatori è disponibile a questo indirizzo: www.elencopubblico.roc.agcom.it
    A chi rivolgersi: Area Servizi alle Imprese - tel. 051.527 6376

    Azioni sul documento