Enti locali - Legalità

Enti locali e provincieGli Enti Locali sostengono a livello territoriale la rete dei soggetti che aderiscono al progetto, eventualmente coordinando le realtà di aggregazione giovanile che il loro territorio esprime e collaborando alla realizzazione di eventi finalizzati ad uno scambio delle esperienze e ad una conoscenza del livello istituzionale provinciale. In questo ruolo essi partecipano allo scambio fra i vari livelli istituzionali in una logica di cooperazione che si articola ulteriormente, esaltando peculiarità e patrimonio di livello locale.

Un’unica pista di lavoro che ciascuna realtà interpreta dunque secondo la propria storia ed esperienza, intercettando le domande e le sollecitazioni provenienti dal territorio, convogliando nel percorso condiviso istanze e progetti già in essere, cogestendo e mettendo a disposizione di una comunità più allargata risorse e relazioni.


 

Comune di Bologna

Progetto: Diritto alla legalità 

Rete: CEIS Arte C.Q.R. Quartiere Santo Stefano, Spazio Giovani AUSL Bologna, Progetto Pane e Internet, Università degli studi di Bologna - facoltà di Scienze della Formazione, Ufficio Garante per l'infanzia del Comune di Bologna, Arma dei Carabinieri, Associazione LIBERA, Associazione Persephone regista, Scuola di I grado Quartiere Santo Stefano, Scuola di II grafo Quartiere Santo Stefano


Comune di Budrio (BO)

ProgettoDalla mafia al cyberbullismo - Comportamenti ed azioni di legalità e cittadinanza attiva 

Rete: Direzione Didattica di Budrio, Istituto Comprensivo di Budrio, Ass. "Avviso Pubblico. Enti locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie", Presidio di Libera del Centopievese


 

Comune di Casalecchio di Reno (BO)

Progetto: Giochiamo in regola

Rete:  CCRR di Casalecchio di Reno, 7 Istituti scolastici di Casalecchio di Reno


 

Comune di San Lazzaro di Savena (BO)

Progetto: Verso il benessere: Adozione di buone pratiche di vita quotidiana

Rete: IC 1 di San Lazzaro di Savena, IC 2 di San Lazzaro di Savena


 

Comune di Concordia sulla Secchia (MO)

Progetto: Res Publica - Percorso sul tema delle regole e delle relazioni

 Rete: Consulta del volontariato di Modena, Istituto comprensivo "Sergio Neri" di Concordia, Comitato genitori scuola media di Concordia


Comune Di Ferrara - Istituzione dei servizi educativi, scolastici e per le famiglie

Progetto: "Dilucolo" la primissima luce di un nuovo giorno - Diritti, Legalità

Rete: Istituti superiori di Ferrara, Opera "Don Calabria - Città del ragazzo",  Associazione "Tutori del tempo", Teatro "Cosquillas", Comune di Ferrara - Teatro Ragazzi, Comune di Ferrara- Ufficio Diritti dei Minori


 

Provincia di Piacenza

Progetto: conCittadini 2017-2018- Rete Piacenza - Memoria, Diritti, Legalità

Rete: CCRR del Comune di Piacenza, CCRR del Comune di Gragnano Trebbiense, IC "G. Galilei" di Gragnano Trebbiense, IC "M. K. Gandhi" di San Nicolò, Secondaria di l° grado "G. Gozzano" di Calendasco, IC di Cadeo - Pontenure, Scuola Primaria Paritaria "Casa del Fanciullo", IC di Castell'Arquato - scuola primaria di Vigolo Marchese, ISII "G. Marconi", IPSCT "A. Casali" -sezione associata dell'IIS "Romagnosi", ITC G.D. "Romagnosi" di Piacenza, Caritas diocesana di Piacenza-Bobbio, Associazione "La Ricerca" settore Mondialità, CEIS, Centro di salute mentale, Consultorio Giovani, La Pellegrina, Associazione Alpini, Gli Stagionati, Centro "EOS", Associazione Telefono Rosa, S.V.E.P., ISREC di Piacenza, Guardia di Finanza, Questura di Piacenza, Polizia Postale, Polizia Municipale, Referenti Legalità del Comune di Piacenza e della sede Provinciale, Associazione "LIBERA", Amnesty lnternational, Tavolo per la Pace, 100x100 in movimento, Verso ltaca, Comune di Rottofreno, Comune di Gragnano, Comune di Calendasco, Comune di Pontenure, Comune di Piacenza


Comune di Parma

Progetto: CittadinanzAttiva: legalità, diritti, memoria

Rete: Scuola Sec. di Primo grado "Don Cavalli", Scuola Sec. di Primo grado "Ferrari", Scuola Sec. di Primo grado "Fra' Salimbene", Scuola Sec. di Primo grado "Verdi", Scuola Sec. di Primo grado "D'Acquisto", Scuola Sec. di Primo grado "Parmigianino", Scuola Sec. di Primo grado "Malpeli", Scuola Sec. di Primo grado "Micheli", Scuola Sec. di Primo grado "Montebello", Scuola Sec. di Primo grado "Ferrari", Scuola Sec. di Primo grado  "M. Luigia", Scuola Sec. di Primo grado "Newton", Scuola Sec. di Secondo grado "Romagnosi", Associazione Centro Studi Movimenti, Cooperativa Gruppo Scuola, Associazione Libera, Scuola Sec II gr Marconi,Scuola Sec I gr D'Acquisto,Scuola Sec I grado Sanvitale,Scuola Sec I gr Puccini,Scuola primaria Adorni

 


 

Unione dei Comuni Della Bassa Romagna (RA)

Progetto: Trasmettiamo legalità

Rete:  Consulta delle ragazze e dei ragazzi di Alfonsine; Consulta delle ragazze e dei ragazzi di Bagnacavallo; Consulta delle ragazze e dei ragazzi di  Bagnara; Consulta delle ragazze e dei ragazzi di Conselice; Consulta delle ragazze e dei ragazzi di Cotignola; Consulta delle ragazze e dei ragazzi di  Fusignano; Consulta delle ragazze e dei ragazzi di Lugo; Consulta delle ragazze e dei ragazzi di Massa Lombarda; Consulta delle ragazze e dei ragazzi di Sant'Agata sul Santerno


 

Comune di Riccione (RN)

Progetto: Dietro ai fatti, nella profondità del tempo...

...Per educare alla cittadinanza, al rispetto interregionale e intergenerazionale...

...Per recuperare un comune senso civico in un contesto di legalità. - Memoria, Diritti, Legalità

Rete: Sc. Primaria "Favini" e Scuola secondaria "Rosapina" - IC di Coriano (RN) Scuola secondaria "Giovanni XXIII" - IC di Misano Adriatico (RN) Sc. primaria "A. Brandi" e Scuola Secondaria di 1° grado "G. Cenci " - IC 1 di Riccione, Scuola primaria paritaria "Maestre Pie dell'Addolorata" di Riccione, Scuola Secondaria di 1° grado "F.lli Cervi" - IC "G. Zavalloni" di Riccione, Scuola secondaria "Broccoli" - IC "Valle del Conca" di Morciano di Romagna (RN)

Azioni sul documento