Informazioni generali

Il progetto

Il percorso progettuale conCittadini, rivolto alle scuole, agli enti locali, alle associazioni e istituzioni del territorio emiliano-romagnolo, propone alle realtà giovanili organizzate e strutturate, nonchè agli adulti interessati, di aderire a forme di incontro e scambio con le istituzioni locali e regionali.

Fra le molte definizioni che possono definire conCittadini una rappresenta forse quella più consona, quella più prossima alla realtà, che fa di conCittadini stesso un’occasione.

conCittadini è, infatti, un’insieme di opportunità pensate ed offerte al fine di...Continua a leggere

 

Tutte le segnalazioni

L'Edizione 2016-17 di conCittadini al gran finale con le due giornate di restituzione di maggio

Si parte giovedì 11 maggio presso la Sala del Consiglio comunale a Palazzo D'accursio, con "Le Radici per Volare - Parlamenti degli studenti", l'evento coordinato dal DiPaSt e riservato alla restituzione del lavoro svolto in conCittadini da parte di bambini delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado. Il secondo appuntamento ha come titolo "Lavori…aMo? Un laboratorio di confronto sui temi del lavoro fra i ragazzi di conCittadini e rappresentanti del mondo sindacale e imprenditoriale" e sarà volto ad una riflessione sull'attualità del lavoro da parte dei ragazzi delle superiori coinvolti nelle attività di conCittadini. Quest'ultimo appuntamento avrà luogo presso la Sala Fanti dell’Assemblea legislativa.

Bando per contributi a Scuole secondarie di secondo grado aperto fino al 15 maggio 2017

La Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo ha approvato un bando per Scuole secondarie di secondo grado della Regione Emilia-Romagna che vogliano realizzare percorsi di mobilità formativa e professionale per studenti presso in paesi dove sono presenti comunità di emiliano-romagnoli.

Archivio segnalazioni

Azioni sul documento