Informazioni generali

Il progetto

Il percorso progettuale conCittadini, rivolto alle scuole, agli enti locali, alle associazioni e istituzioni del territorio emiliano-romagnolo, propone alle realtà giovanili organizzate e strutturate, nonchè agli adulti interessati, di aderire a forme di incontro e scambio con le istituzioni locali e regionali.

Fra le molte definizioni che possono definire conCittadini una rappresenta forse quella più consona, quella più prossima alla realtà, che fa di conCittadini stesso un’occasione.

conCittadini è, infatti, un’insieme di opportunità pensate ed offerte al fine di...Continua a leggere

 

Tutte le segnalazioni

Giorno della Memoria 2017: in Assemblea “Immagini dal silenzio. La prima mostra nazionale dei lager nazisti attraverso l’Italia 1955-1960”

“Immagini dal silenzio. La prima mostra nazionale dei lager nazisti attraverso l’Italia 1955-1960”. E’ la mostra realizzata nel 1955 dal Comune di Carpi, in provincia di Modena, per ricordare le vittime dei lager nazisti. La mostra ha la particolarità di essere stata la prima mostra italiana dedicata al tema della deportazione politica e razziale, e ciò avvenne in un’Italia che aveva rimosso le responsabilità italiane e fasciste nella II Guerra Mondiale e nella collaborazione prima del Regno d’Italia poi della RSI con la Germania nazista. L’Assemblea legislativa regionale ha deciso di riproporre, in occasione della Giornata della Memoria 2017, questa mostra che sarà inaugurata alle ore 13 di martedì 24 gennaio, in viale Moro 50 a Bologna, alla presenza, tra gli altri, della Presidente dell’Assemblea legislativa regionale Simonetta Saliera, del Presidente della Comunità ebraica Daniele De Paz e del Rabbino Capo di Bologna Alberto Sermoneta. La mostra rimarrà esposta fino a venerdì 24 febbraio 2017 e sarà visitabile dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 19.”

Iscrizioni chiuse: Salgono i numeri della rete "conCittadini"

E’ un mondo ricco e variegato quello che ha risposto all’invito a far parte della rete di conCittadini per il nuovo anno scolastico 2016-17. Un laboratorio permanente che si arricchisce sempre di nuovi ingressi con più di 30 nuovi soggetti coinvolti. Il bilancio ad oggi comprende, oltre alle 350 associazioni, 200 scuole, 30 realtà giovanili e più di 100 enti locali.

Archivio segnalazioni

Azioni sul documento