La biblioteca dell'Assemblea legislativa per l'area metropolitana

23.10.2017

Dal 25 ottobre 2017 il servizio di prestito circolante delle biblioteche di Bologna si amplia all'area metropolitana, mettendo a disposizione dei propri cittadini il "nuovo PIC Metropolitano". PIC è un acronimo che sta per Prestito Intersistemico Circolante ed indica la possibilità, per i lettori delle biblioteche aderenti al servizio, di richiedere gratuitamente la consegna, presso la propria biblioteca di riferimento, di uno o più testi posseduti da altre biblioteche.

La biblioteca dell'Assemblea legislativa aveva già aderito al circuito lo scorso aprile 2017, e continuerà a collaborare, mettendo a disposizione i propri libri e gestendo le eventuali richieste dei propri utenti per materiali disponibili nell'intero territorio metropolitano, un'area di servizio che conta ora 75 biblioteche (48 del territorio e 27 dell’Università). (inserire immagine adattata - mappa)

Il Prestito Intersistemico Circolante si basa su un’idea molto semplice: far viaggiare i libri e non i lettori, beneficando l'ambiente e la salute pubblica.

Tutto ciò è possibile grazie ad un finanziamento straordinario dell’IBC della Regione Emilia Romagna e al lavoro congiunto delle biblioteche di Bologna.


Per saperne di più:

Nasce il PIC metropolitano
Prestito circolante

 

 

  • jpg, 70.4 KB
  • jpg, 234.8 KB
  • jpg, 67.8 KB
  • jpg, 62.9 KB

Azioni sul documento