martedì 02.09.2014
caricamento meteo
Sections

Programmazione trimestrale dei lavori dell’Assemblea - Maggio - Luglio 2014

Periodo Maggio - Luglio 2014

Proposte della Giunta regionale

Proposte dei Gruppi assembleari e dei Consiglieri


Attività legislativa

5389 - Progetto di legge d'iniziativa della Giunta: "Legge comunitaria regionale per il 2014" (delibera di Giunta n. 428 del 31 03 14).

Progetto di legge Finanziaria regionale adottata a norma dell’art. 40 della L.R. 15/2001, n. 40, in coincidenza con l’approvazione della legge di assestamento del Bilancio di previsione per l’esercizio 2014 e del bilancio pluriennale 2014-2016 – Primo provvedimento generale di variazione.

luglio

Progetto di legge di Assestamento di Bilancio di previsione della Regione Emilia Romagna per l’esercizio finanziario 2014 e del Bilancio pluriennale 2014-2016 a norma dell’art. 30 della L.R 15 novembre 2001, n. 40 – Primo provvedimento generale di variazione.

luglio

Progetto di legge di approvazione del Rendiconto generale della Regione Emilia Romagna per l’esercizio finanziario 2013.

luglio

 

5408 -    Progetto di legge d'iniziativa della Giunta: "Modifiche alla legge regionale 13 novembre 2001, n. 35 "Partecipazione della Regione Emilia-Romagna alla costituzione della Fondazione Scuola di Pace di Monte Sole"" (delibera di Giunta n. 464 del 07 04 14).

 

 

3468 -    Progetto di legge d'iniziativa della Giunta: "Norme in materia di attività estrattive e minerarie" (delibera di Giunta n. 1903 del 10 12 12).

 

Modifiche ed integrazioni alla L.R. 30 ottobre 2008 n. 19 “Norme per la riduzione del rischio sismico”.

giugno

 

Progetto di legge “Partecipazione della Regione Emilia-Romagna alla Associazione Rete Italiana Città Sane-OMS”.

giugno

 

Progetto di legge “Modifica della L.R. 3/2000 – Riordino dell’Istituto Zooprofilattico sperimentale della Lombardia e dell’Emilia-Romagna”.

giugno

 

Progetto di legge “Norme organiche a tutela del benessere animale”.

luglio

 

5470 -    Progetto di legge d'iniziativa Giunta: "Legge di semplificazione della disciplina regionale in materia di volontariato, associazionismo di promozione sociale, servizio civile. Istituzione della giornata del cittadino solidale" (delibera di Giunta n. 541 del 23 04 14).

 

Progetto di legge: “Norme per l’inclusione della popolazione Rom e Sinta” revisione della L.R. 47/88.

luglio

 

Progetto di Legge “Interventi regionali per lo sviluppo del cinema e dell’audiovisivo”.

luglio

 

5355 -    Progetto di legge d'iniziativa della Giunta: "Promozione degli investimenti in Emilia-Romagna" (delibera di Giunta n. 386 del 27 03 14).

 

Progetto di legge “Valutazione ambientale di piani e programmi” in recepimento completo della Direttiva 2001/42/CE, nonché in relazione alle determinazioni di modifica del D.Lgs. 152/06.

luglio

 

Progetto di legge “Riduzione del consumo del suolo, riuso del suolo edificato e tutela delle aree agricole”.

luglio

 

4990 -    Progetto di legge d'iniziativa della Giunta: "Interventi per il trasporto ferroviario e fluviomarittimo delle merci. Abrogazione della legge regionale 4 novembre 2009, n. 15 (Interventi per il trasporto ferroviario delle merci" (delibera di Giunta n. 4 del 07 01 14).

 

Progetto di legge “Riordino delle competenze in materia di governo del territorio”.

luglio

 

5277 -    Progetto di legge d'iniziativa della Giunta: "Disciplina delle attività di pescaturismo, di ittiturismo e di acquiturismo. Istituzione della Consulta ittica regionale" (delibera di Giunta n. 273 del 03 03 14).

 

Attività regolamentare

 

Regolamento “Disposizioni per l’approvazione di progetti di impianti di trattamento di acque reflue urbane e per l’autorizzazione allo scarico nei periodi di funzionamento transitorio degli stessi”.

luglio

Modifiche al Regolamento in materia di accesso agli organici regionali.

maggio

 

5374 -    Proposta di Regolamento per il trattamento dei dati sensibili e giudiziari di competenza della Giunta della Regione Emilia-Romagna, delle Aziende sanitarie, degli Enti e delle Agenzie regionali e degli Enti vigilati dalla Regione (delibera di Giunta n. 424 del 31 03 14).

 

Attività amministrativa

 

Piano Forestale regionale 2014-2020.

luglio

 

Ratifica, ai sensi dell’art. 13, comma 2, dello Statuto, dell’intesa di collaborazione tra la Regione Emilia-Romagna e il Voivodato di Wielkpolskie (Polonia).

giugno

 

Approvazione relazione annuale sulla Partecipazione (L.R. 3/2010);

Sessione di Partecipazione

giugno

 

5528 -    Proposta recante: "Approvazione Programma Operativo della Regione Emilia-Romagna. Fondo Sociale Europeo 2014/2020 - Proposta di adozione all'Assemblea legislativa regionale" (delibera di Giunta n. 559 del 28 04 14).

 

5539 -    Proposta recante: "Modifiche alla delibera assembleare n. 130/13: ""Definizione della misura e dei criteri di erogazione dei contributi da destinare agli allevatori e alle aziende agricole per danni da predatori ai sensi della L.R. 7 aprile 2000, n. 27"" delibera di Giunta n. 621 del 12 05 14

 

Provvedimento di approvazione del tariffario delle prestazioni rese dai Dipartimenti di sanità pubblica e di cui all’art. 14 della L.R. N. 19/1982.

giugno

 

Provvedimento di modifica Accordo di Programma 2013.

maggio


5509 -    Proposta recante: "Programma regionale investimenti in sanità ex art. 36 L.R. 38/2002. Intervento "Adeguamento strutturale e rinnovo funzionale del Presidio Unico Val d'Arda - Azienda USL Piacenza" (delibera di Giunta n. 586 del 05 05 14).

 

Provvedimento di approvazione richiesta modifica intervento Azienda Usl di Modena.

luglio

 

Strategia Regionale di Ricerca e Innovazione per la Specializzazione Intelligente.

giugno

 

5511 -    Proposta recante: "Approvazione del Programma Operativo Regionale FESR dell'Emilia-Romagna 2014-2020 in attuazione del Reg.(CE) n. 1303/2013. Proposta di adozione all'Assemblea legislativa regionale" (delibera di Giunta n. 574 del 28 04 14).

 

Programma Recupero alloggi erp sfitti nei Comuni colpiti dagli eventi sismici del 20 e 29 maggio 2012.

giugno


Art. 15 comma 2 della L.R. 24/2001 e s.m.i. Specificazioni e aggiornamento requisiti per l’accesso e la permanenza all’ERP.

luglio


Art. 35 comma 1 e art. 33 comma 1 bis della L.R. 24/2001 e s.m.i. Definizione dei parametri per la determinazione dei canoni per l’accesso all’ERP.

luglio

 

Stato di attuazione delle linee di sviluppo delle ICT e dell’e-government (così come previsto dalla L.R. 11/2004 – art. 8, comma 1).

giugno

 

Piano triennale del trasporto pubblico regionale

luglio

 

Programma regionale di sviluppo rurale 2014-2020

luglio

 

SEGNALAZIONE DEI PRESIDENTI DEI GRUPPI E DEI PRESIDENTI DI COMMISSIONE

ATTIVITA’ LEGISLATIVA

 

LUGLIO

Progetto di legge elettorale regionale

Prevista la presentazione

 

 

Segnalazione dell'Ufficio di Presidenza dell'Assemblea legislativa

 

GIUGNO

Oggetto 5529 - Progetto di legge d'iniziativa Consiglieri recante: "Parziali modifiche alla legge regionale 26 luglio 2013 n. 11 (Testo unico sul funzionamento e l'organizzazione dell'Assemblea legislativa: stato giuridico ed economico dei consiglieri regionali e dei gruppi assembleari e norme per la semplificazione burocratica e la riduzione dei costi dell'Assemblea)". Iniziativa dei Consiglieri: Costi, Aimi, Mandini, Corradi, Meo, Bartolini, Mazzotti (08 05 14)

 

Oggetto 5534 - Progetto di legge d'iniziativa Consiglieri recante: "Legge Quadro per la parità e contro le discriminazioni di genere". Iniziativa della Consigliera: Mori (09 05 14)

 

Progetto di legge recante: “Modifica alla L.R. 30 marzo 2012, n. 1 – Anagrafe Pubblica degli eletti e dei nominati. Disposizioni sulla trasparenza e l’informazione”.

Variazione al Bilancio di previsione dell’Assemblea Legislativa

 

LUGLIO/SETTEMBRE

 

Oggetto 5545 - Relazione sull'attività svolta dal Garante regionale per l’infanzia e l’adolescenza nell'anno 2013 (ai sensi della L.R. 17 febbraio 2005 n. 9, art. 11).

 

“Relazioni e pubblicità

1. Il Garante invia al Presidente del Consiglio regionale ed al Presidente della Giunta regionale, entro il 31 marzo di ogni anno, la relazione di cui alla lettera p) del comma 1 dell'articolo 2, corredata da osservazioni, suggerimenti e proposte circa le innovazioni normative ed amministrative da adottare. Nei casi di particolare importanza, o comunque meritevoli di urgente considerazione, il Garante può inviare in ogni momento relazioni ai suddetti Presidenti. L'Assemblea legislativa, su proposta dell'Ufficio di Presidenza, esamina e discute la relazione del Garante entro due mesi dalla presentazione. Il Garante può riassumere in Aula le relazioni.”

 

Relazione sull'attività svolta dal Difensore Civico della Regione Emilia-Romagna nell'anno 2013 (ai sensi della L.R. 16 dicembre 2003 n. 25 e art. 16 L. 15 maggio 1997 n. 127).

 

“Relazioni e pubblicità delle attività

1. Il Difensore civico invia entro il 31 marzo di ogni anno al Presidente del Consiglio regionale e al Presidente della Giunta regionale una relazione sull'attività svolta, corredata da osservazioni e proposte.

 

4. Il Consiglio regionale, su proposta dell'Ufficio di Presidenza, esamina e discute la relazione entro due mesi dalla presentazione; tenuto conto delle osservazioni in essa formulate, adotta le determinazioni di propria competenza che ritenga opportune e invita i componenti degli Organi statutari della Regione ad adottare le ulteriori misure necessarie. Il Difensore civico può riassumere in Aula la relazione. “

 

Relazione sull'attività svolta dal Garante regionale delle persone sottoposte a misure restrittive o limitative della libertà personale nell'anno 2013 (ai sensi della L.R. 19 febbraio 2008 n. 3, art. 10, comma 7 e della L.R. 17 febbraio 2005 n. 9, art.11, comma 1).

 

“Relazioni e pubblicità

1. Il Garante invia al Presidente del Consiglio regionale ed al Presidente della Giunta regionale, entro il 31 marzo di ogni anno, la relazione di cui alla lettera p) del comma 1 dell'articolo 2, corredata da osservazioni, suggerimenti e proposte circa le innovazioni normative ed amministrative da adottare. Nei casi di particolare importanza, o comunque meritevoli di urgente considerazione, il Garante può inviare in ogni momento relazioni ai suddetti Presidenti. L'Assemblea legislativa, su proposta dell'Ufficio di Presidenza, esamina e discute la relazione del Garante entro due mesi dalla presentazione. Il Garante può riassumere in Aula le relazioni.”

 

Relazione sull'attività svolta dal CORECOM dell’Emilia-Romagna nell'anno 2013 (ai sensi della L.R. 30 gennaio 2001 n. 1, art. 15).

 

“Programmazione delle attività del Comitato

3. Entro il 31 marzo di ogni anno il Comitato presenta al Consiglio regionale e all'Autorità:

a) una relazione sul sistema delle comunicazioni in ambito regionale nonché sull'attività svolta nell'anno precedente;

b) il rendiconto della gestione della propria dotazione finanziaria, che viene allegato al rendiconto annuale del Consiglio regionale.

 

4. Il Comitato, d'intesa con l'Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale, attraverso gli strumenti informativi ritenuti opportuni, rende pubblici il programma di attività e la relazione annuale di cui al comma 3, lettera a).”

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 10/11/2011 ultima modifica 27/05/2014
< archiviato sotto: >

Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna - Viale Aldo Moro 50, 40127 Bologna - Tel. 051.5275226 - PEC PEIAssemblea @ postacert.regione.emilia-romagna.it Codice Fiscale : 80062590379 , Codice IBAN: IT46 V 02008 02435 000003010362 – Unicredit Spa - Filiale di Via Ugo Bassi, 1 – 40121 Bologna