lunedì 31.08.2015
caricamento meteo
Sections

Legislature

La Regione Emilia-Romagna come istituzione politica e amministrativa nasce con le elezioni del giugno 1970. Da allora ad oggi si sono concluse 9 legislature, e quella in corso dal 2014 ne è la decima. Con le legislature si sono avvicendati i consiglieri, sono cambiati i partiti rappresentati ma soprattutto è cambiato il modo in cui vengono eletti i componenti dell'Assemblea legislativa e il capo dell'Esecutivo, detto anche Governatore o Presidente. 

Il primo consiglio regionale del 1970 fu eletto con un sistema proporzionale. Ogni partito presentava la propria lista e otteneva tanti consiglieri quanti, proporzionalmente, erano i voti da esso raccolti. Questo sistema è stato adottato fino al 1999 quando una legge costituzionale ha modificato l’art. 122 della Costituzione, introducendo l’elezione diretta del Presidente della Regione. Da allora il Presidente viene eletto direttamente dai cittadini. I 50 consiglieri sono eletti nelle 9 circoscrizioni elettorali, coincidenti con i territori provinciali. Di seguito il “racconto” delle 9 legislature con dettagli sulla composizione partitica, i nomi dei presidenti della regione e dell’Assemblea legislativa.

I Legislatura - dal 1970 al 1975

loghetto_01.jpg
Presidente della Regione

Guido Fanti (PCI)

Presidente del Consiglio regionale
Silvano Armaroli (PSI)

III Legislatura - Dal 1980 al 1985

loghetto_01.jpg
Presidente della Regione

Lanfranco Turci (PCI)

Presidente del Consiglio regionale
Ottorino Bartolini (PSI) a cui succede Giovanni Piepoli nel 1983

V Legislatura - Dal 1990 al 1995

loghetto_01.jpg
Presidente della Regione

Enrico Boselli (PSI) a cui succede Pier Luigi Bersani (PDS)

Presidente del Consiglio regionale
Luciano Guerzoni (PCI) a cui succede Federico Castellucci nel 1992

VII Legislatura - Dal 2000 al 2005

loghetto_01.jpg
Presidente della Regione

Vasco Errani (DS)

Presidente del Consiglio regionale
Antonio La Forgia (Margherita)

IX Legislatura - Dal 2010 al 2014

loghetto_01.jpg
Presidente della Regione

Vasco Errani (PD)

Presidente del Consiglio regionale
Matteo Richetti (PD)
Palma Costi (PD)

II Legislatura - dal 1975 al 1980

copy_of_logo.jpg
Presidente della Regione

Guido Fanti (PCI) a cui succede Sergio Cavina (PCI) nel 1976 e Lanfranco Turci (PCI) nel 1978

Presidente del Consiglio regionale

Silvano Armaroli (PSI) a cui succede Natalino Guerra nel 1977

IV Legislatura - Dal 1985 al 1990

loghetto_01.jpg
Presidente della Regione

Lanfranco Turci (PCI) a cui succede Luciano Guerzoni nel 1987

Presidente del Consiglio regionale
Giovanni Piepoli (PSI)

VI Legislatura - Dal 1995 al 2000

loghetto_01.jpg
Presidente della Regione

Pier Luigi Bersani (PDS) a cui succede Antonio La Forgia nel 1996 e Vasco Errani nel 1999

Presidente del Consiglio regionale
Celestina Cerruti (Democratici)

VIII Legislatura - Dal 2005 al 2010

loghetto_01.jpg
Presidente della Regione

Vasco Errani (DS poi PD)

Presidente del Consiglio regionale
Monica Donini (PRC)

X Legislatura - Dal 2015 - in corso

loghetto_01.jpg
Presidente della Regione

Stefano Bonaccini (PD)

Presidente dell'Assemblea legislativa
Simonetta Saliera (PD)
Azioni sul documento
Pubblicato il 27/10/2011 ultima modifica 17/11/2011

Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna - Viale Aldo Moro 50, 40127 Bologna - Tel. 051.5275226 - PEC PEIAssemblea @ postacert.regione.emilia-romagna.it Codice Fiscale : 80062590379 , Codice IBAN: IT46 V 02008 02435 000003010362 – Unicredit Spa - Filiale di Via Ugo Bassi, 1 – 40121 Bologna